TIZIANO FERRO, dagli ESORDI al SUCCESSO INTERNAZIONALE – Contenuti Inediti!

In attesa del Nuovo Singolo in uscita l’8 Settembre e di una sorpresa che proprio Tiziano Ferro sta preparando vi proponiamo un excursus pubblicato nel numero 1 di M SOCIAL MAGAZINE, per conoscere meglio questo artista di Fama Mondiale, con contenuti Inediti!


Correva il mese di giugno del 2001 quando un singolo dal titolo XDONO impazzava nelle radio. Era un brano R&B all’italiana e a cantarlo era un giovane di soli 21 anni con una voce potente ed un modo di fare musica innovativo. Stiamo parlando di Tiziano Ferro. Da allora sono passati 16 anni, 6 album, una raccolta…ed una strabiliante carriera a livello mondiale.

Proviamo a ripercorre insieme la carriera di Tiziano Ferro attraverso foto e documenti esclusivi che possiamo pubblicare grazie all’importante supporto del Fanclub ufficiale dell’artista che fin dall’inizio ha contribuito notevolmente ad animare gli entusiasmi dei fans e a supportare l’ascesa del giovane talento. Tiziano ha sempre avuto un rapporto speciale con il Fanclub dimostrando loro affetto ed attenzione.


L’ESORDIO

Era il 17 settembre 2001 quando alle ore 11:15 appare il primo post dell’artista sul forum del club.

Ancora oggi, nonostante gli anni passati, riconosciamo lo stile disinvolto, umile e schietto di Tiziano. Mostrava l’entusiasmo di chi non poteva neanche immaginare che proprio in quell’anno, in quei mesi, si stava delineando un futuro di successo duraturo e sempre più splendente.

Il 26 ottobre 2001 esce il suo primo album “Rosso relativo” accompagnato dal secondo singolo L’Olimpiade. L’opera, composta da 12 tracce, è il frutto di un lavoro preciso e puntale che Tiziano ha potuto realizzare grazie alla sua discografica, una persona che sarà davvero importante nella sua carriera artista ed umana. Stiamo parlando di Mara Majonchi, che accompagnerà il suo percorso artistico per parecchi anni.


I TOUR TRA EMOZIONI E SPERANZE

E’ Gennaio 2002 quando prede ufficialmente l’avvio il ROSSO RELATIVO TOUR nei locali e in discoteca. . Siamo molto lontani dai sold out negli stadi ma sicuramente la soddisfazione, l’emozione e quel cuore in gola che possiamo immaginare oggi quando lo vediamo calcare i palchi degli stadi di tutto il mondo saranno stati identici: Tiziano vede materializzarsi un sogno: far conoscere il suo mondo attraverso le parole delle sue canzoni! La dolcezza interiore del giovane di Latina si manifestava in tutto: nella sua voce, nel suo viso, in quei sorrisi timidi, in quegli sguardi meravigliosi e meravigliati, ma soprattutto nella semplicità con cui, alla fine di ogni concerto si fermava a salutare i fans, a firmare autografi e fare foto.

Tiziano assaporava con la massima concentrazione e mai sazio, quella fama che lo stava travolgendo perché non sapeva quanto sarebbe durato, non poteva immaginare quale fulgida carriera il destino gli stesse riservando.


LE CONFIDENZE DI TIZIANO

In un post, sempre sul forum, Tiziano scrive:

“…Un po’ in ritardo (a causa della mancanza di un pc) ma mi unisco a voi per GO-DE-RE del # 1!!! Sono TROPPO contento! Non mi era mai successo di stare al N.1 con un mio album e l’incapacità di esprimere la mia soddisfazione mi fa sentire un po’ cretino! Dedicherò questa settimana alla “felicità”. Ho deciso che questi sette giorni da “N.1” non devono essere toccati dalla tristezza e dall’insoddisfazione perché cose del genere forse non capiteranno più…. ed è giusto assaporarsele fino all’ultimo sorso. …”

Invece capiteranno eccome! Il successo non prosegue solo in Italia infatti ben presto le sue canzoni varcano i confini d’Europa, eppure Tiziano non dimentica mai i suoi fans e condivide con loro i suoi pensieri, le sue gioie e le sue preoccupazioni, come lo si può leggere in queste poche righe di un post lunghissimo in cui confida:

“…Ho riflettuto tanto su ciò che vorrò fare nel futuro, ho iniziato a scrivere cose nuove e sono molto confuso perché non so dove andare. Vedere che dopo tanti anni di lavoro intenso arrivi una ricompensa così importante come è stata il “#1” mi ha messo di fronte a responsabilità, gioie e paure. Non so quanto saprò dare e non so quanto dare torto a quelli che mi dicono che nel mio sguardo vedono sempre un fondo di tristezza, è il susseguirsi dei dibattiti di una testa sempre in guerra. Forse da grande farò il barista e questo rimarrà un ricordo o forse ho solo bisogno di una vacanza comunque volevo rendervi partecipi dell’orgoglio che provo ultimamente e che mi fa sentire fiero. La risposta sarà sempre quella, seguire l’istinto ed essere me stesso: deciso e poi dolce.…”

Chissà quante belle risposte avrà ricevuto dai suoi fans, chissà se Tiziano ricorda ancora quei momenti di smarrimento e di timore circa il suo futuro, chissà… Quel che è certo è che appare in tutta la sua evidenza la dolcezza e la sensibilità di questo giovane talento, caratteristiche che insieme alla sua determinazione hanno reso Tiziano l’artista internazionale amato e benvoluto da tutti che oggi conosciamo.


LA DISCOGRAFIA


Il successo di Tiziano è inarrestabile e la sua discografia non lascia dubbi. Dopo “Rosso relativo” vengono pubblicati “111” nel 2003, “Nessuno è Solo” nel 2006, “Alla Mia Età” nel 2008, “L’amore è una cosa semplice” nel 2011 ed arriviamo ai giorni nostri con “Il mestiere della vita”. Ognuno di questi album viene pubblicato in svariate lingue e ottiene vendite, classifiche e riconoscimenti di DISCHI DI PLATINO e DIAMANTE. Tiziano è una vera star internazionale.

Nel 2014 viene pubblicato “THE BEST OF TIZIANO FERRO”, raccolta di tutti i suoi successi, i suoi video, i live e alcuni contenuti inediti accompagnato da un Tour da record negli stadi.


IL RAPPORTO INTENSO CON IL FANCLUB….

La notorietà sempre più incalzante non cambia l’atteggiamento di Tiziano nei confronti di chi fin dall’inizio ha creduto in lui: i fans. A loro dedica un post, proprio durante la stesura del suo terzo album:

“…Ciao a tutti ragazzi!!! …innanzitutto mi scuso per l’assenza, i ritardi non mi si addicono ma sapete bene che sto ultimando il disco. Il terzo disco….IL TERZO DISCO…porca miseria io non ho mai fatto un terzo disco!!!! Quindi sono emozionato ma soprattutto contento perché’ sta uscendo esattamente come volevo, come lo immaginavo. Chissà come lo immaginerete voi??? Questo lo scoprirò tra poco, intanto come sempre vi do la possibilità di giocare con le parole….ditemi quello che vi viene in mente ora che in anteprima scriverò su questo forum il titolo dell’album e delle sue canzoni. Solo per voi. …”


…E I MEETING

I meeting con il fanclub sono uno degli aspetti sicuramente più graditi ed attesi tra i fans! Si tratta di un appuntamento fisso che accade qualche giorno prima dell’uscita di un album, che permette ai ragazzi che tanto lo amano e lo seguono di ascoltare i pezzi in anteprima.

Locandina Raduno FanClub

IL SUCCESSO NEL MONDO E….UNA GAFFE CON I BAFFI!!!

Concerti e apparizioni TV nel mondo tengono Tiziano impegnato tutto l’anno, ogni anno, stancandolo, a volte stressandolo seppur riempiendolo sempre di gioia e di aspettative.

È in Sud America che il nostro artista ottiene onori e apprezzamenti davvero notevoli ma incredibilmente l’unico episodio spiacevole che vede coinvolto Tiziano arriva proprio da lì. Nel 2006, durante un’intervista nel programma di Fabio Fazio “Che tempo che fa” con la solita schiettezza e genuinità che da sempre lo accompagna, disse che le donne messicane avevano i baffi. Insorse il web e gli organizzatori messicani volevano boicottare i concerti all’estero e Tiziano, mortificato per essere stato poco delicato, pensò bene di scusarsi in un modo plateale. Ospite di una trasmissione messicana si fece fare in diretta una ceretta sulla gamba.

L’equivoco si chiarì e mai più, nella carriera artistica di Ferro, ci furono episodi gradevoli o discutibili.


TIZIANO E L’ARTE DEL DISEGNO

Le sue doti artistiche si declinano in altre passioni tra cui la lettura dei fumetti Manga e il disegno, in cui l’artista manifesta altrettanto talento. È davvero un documento singolare lo spiritoso biglietto di Natale realizzato da Tiziano in cui disegna un furbetto Babbo Natale indeciso tra il giro per le case nella notte più magica dell’anno e una bevuta proprio con Tiziano! Chissà se invece di mandare XDONO alla Majonchi avesse mandato le sue vignette ad una casa editrice come sarebbe stato il suo futuro!!!


IL RIFUGIO ALL’ESTERO ED IL COMING OUT

La dolcezza, la semplicità e l’innocenza di Tiziano non sono mai cambiati in questi anni, nonostante l’intrusione dei media nella sua vita e la fatica dei tour. Certo, convivere con il successo non sempre è facile ed è per questo che in anni recenti si è “rifugiato” all’estero per trovare i suoi spazi e una pace che probabilmente non riusciva a trovare. Un grande passo in questo senso Tiziano lo ha compiuto alla fine del 2010 grazie ad una intervista e alla pubblicazione del libro “Trent’anni e una chiacchierata con papà” in cui dichiara la sua omosessualità e si toglie quel peso che forse a volte rendeva tristi i suoi occhi o troppo timido il suo sorriso.


Oggi Tiziano Ferro è un artista italiano amato e conosciuto in tutto il mondo, ma soprattutto è un uomo che ha fatto un percorso meraviglioso, dimostrando che nella vita bisogna sempre farsi forza!

Christian De Fazio

CEO & Editore di M SOCIAL MAGAZINE, Autore Televisivo, Attore, Mistery Shopper e molto altro... Appassionato di Musica, Televisione, Cinema e Viaggi, alla ricerca sempre di nuovi stimoli.