PREMI NOBEL 2017 – Ecco tutti i Vincitori

Come di consueto il mese di Ottobre è mese di assegnazione del premio Nobel, un’onorificenza di valore mondiale attribuita annualmente a persone che si sono distinte nei diversi campi dello scibile, apportando «i maggiori benefici all’umanità» per le loro ricerche, scoperte e invenzioni, per l’opera letteraria, per l’impegno in favore della pace mondiale.

Per saperne di più…

premio nobelIl premio è gestito dalla Fondazione Nobel, fu istituito in seguito alle ultime volontà di Alfred Bernhard Nobel (1833-1896), chimico e industriale svedese e inventore della dinamite e della balistite. I primi premi che sono stati assegnati furono quelli per la PACE, per la LETTERATURA, per la CHIMICA, per la FISICA e per la MEDICINA nel 1901.

La cerimonia di consegna si tiene a Stoccolma presso il Konserthuset (“Sala dei concerti”) il 10 dicembre, anniversario della morte del fondatore, con esclusione del premio per la PACE che si assegna anch’esso il 10 dicembre ma a Oslo.

Il Nobel non è solo un riconoscimento ma prevede l’assegnazione di una somma di denaro. Oggi il premio consiste in 8 milioni di corone (poco meno di 900 mila euro).

I vincitori:

  • Kip Stephen Thorne – Nobel per la fisica per “contributi decisivi al rilevatore LIGO e l’osservazione delle onde gravitazionali”
  • Joachim Frank – Nobel per la chimica per “aver sviluppato il microscopio crio-elettronico per la determinazione in alta risoluzione della struttura delle biomolecole in soluzione”
  • Rainer Weiss – Nobel per la fisica per “contributi decisivi al rilevatore LIGO e l’osservazione delle onde gravitazionali”
  • Richard H. Thaler – Nobel per l’economia “ha inserito ipotesi psicologicamente realistiche nelle analisi del processo decisionale economico”
  • Richard Henderson – Nobel per la chimica per “ aver sviluppato il microscopio crio-elettronico per la determinazione in alta risoluzione della struttura delle biomolecole in soluzione”
  • Kazuo Ishiguro – Nobel per la letteratura “con i suoi romanzi dalla grande forza emozionale, ha scoperto l’abisso dietro il nostro illusorio senso di connessione con il mondo.”
  • Jacques Dubochet – Nobel per la chimica per “ aver sviluppato il microscopio crio-elettronico per la determinazione in alta risoluzione della struttura delle biomolecole in soluzione”
  • Barry Clark Barish – Nobel per la fisica per “contributi decisivi al rilevatore LIGO e l’osservazione delle onde gravitazionali”
  • Michael Warren Young – Nobel per la medicina “per le loro scoperte riguardanti il meccanismo molecolare che controlla il ritmo circadiano”
  • Michael Rosbash – Nobel per la medicina “per le loro scoperte riguardanti il meccanismo molecolare che controlla il ritmo circadiano”
  • Jeffrey Connor Hall – Nobel per la medicina “per le loro scoperte riguardanti il meccanismo molecolare che controlla il ritmo circadiano”
  • International Campaign to Abolish Nuclear Weapons – Nobel per la pace “per il suo ruolo nel fare luce sulle catastrofiche conseguenze di un qualunque utilizzo di armi nucleari e per i suoi sforzi innovativi per arrivare a un trattato di proibizioni di queste armi”

[amazon_link asins=’8806221981,8833917134,8809773411,8868529742,B074G3BYXM,B001DOUZYS,8860309441′ template=’ProductCarousel’ store=’msocialmagazi-21′ marketplace=’IT’ link_id=’0d7758a7-adf4-11e7-9da3-63858944eb14′]