Stasera i TheShow e la loro Social House | Simone Di Matteo e Silvia Farina tra i protagonisti | Intervista e Video

L’esperimento sociale di Rai4 si ripete stasera alle 21.00 con I TheShow nella loro Social House.

In Via Radioamatori di Cassina De’ Pecchi si trova questa casa data dal comune e i due ragazzi (Alessandro Tenace e Alessio Stigliano) hanno il compito di ristrutturarla per poi ridarla alla collettività che la utilizzerà per attività ludiche.

Non hanno soldi ma solo buona volontà e si faranno aiutare da amici tramite i Social, unico mezzo di comunicazione con l’esterno.

Nella puntata di stasera vedremo diversi artisti intervenire in loro aiuto…due che troveremo sono vecchi compagni di viaggio in Pechino Express, cioè Simone Di Matteo (era in coppia con Tina Cipollari a Pechino) e Silvia Farina (in coppia con Marco Cabeddu).

Li abbiamo raggiunti il giorno in cui hanno registrato il loro intervento nella Social House e abbiamo fatto loro 3 domande e ci hanno anche fatto un video che vi proponiamo in esclusiva per voi!

3 Domande a Simone Di Matteo…

Ciao Simone,
com’è stata l’esperienza a “Social House”?
Mi sono molto divertito e dato da fare, nessuno potrà più dirmi “braccia levate all’agricoltura”.
E’ un esperimento sociale molto importante. E’ stato un onore per me prendervi parte. 

In una prossima ipotetica edizione faresti questa esperienza da protagonista?
Certo, perché no, sarebbe bello magari che tutte le città d’Italia prendessero parte a questa iniziativa. E’ un bene per la comunità e i giovani e poi l’essere solidali ci aiuta ad entrare in empatia con chi ha più bisogno.

Cosa hai i serbo per i tuoi Fan?
L’uscita di un nuovo e divertentissimo libro


3 Domande a Silvia Farina…

Ciao Silvia,
ti abbiamo visto in Undressed, dove ti sei fatta subito notare e poi a Pechino Express, quale esperienza ti è piaciuta maggiormente fare e cosa ti pacerebbe fare in futuro?
Ciao Christian! Si la mia prima esperienza TV è stata Undressed… se non l’avessi fatta, magari per timidezza, Pechino Express non ci sarebbe stato. Galeotto fù, perché il caso volle che l’autore dei due programmi fosse lo stesso. Appena mi vide nei camerini di Cologno Monzese (mentre firmavo pagine e pagine di contratto per entrare nella puntata) mi disse  La voglio a Pechino!” 
Inutile dirti che ad oggi l’esperienza più significativa è stara Pechino Express impagabile ed irripetibile! 
Nel futuro mi vedo bene come conduttrice. 
Un programma stile “Detto fatto” leggero, divertente, utile. 

Stasera insieme a Simone Di Matteo sei andata ad aiutare i TheShow nella loro Social House, puoi anticiparci qualcosa?
Trovo sia davvero sorprendente quello che riesco a fare in TV… delle volte mi stupisco di me! Ti anticipo solo una cosa abbiamo “venduto baci!” La cosa bella di questi esperimenti sociali è che tu di “tasca tua” non puoi mettere nulla. La missione di stasera è pagare il gessista e fare i soldi in poche ore solo con i propri mezzi. Io e Simone abbiamo venduto baci! Stupefacente come Signore, Signori e ragazzi hanno risposto positivamente. Voglio dire, prova ad andare per strada e dire “signora lo vuole un bacio in cambio di 1 euro!?”
Ahaha In realtà, spiegando che la somma sarà devoluta a scopo benefico per la realizzazione di una struttura a scopo collettività,  sono stati in tanti quelli che  si sono lasciati baciare…

Se ti dovessi descrivere in poche parole: chi è Silvia Farina?
Silvia è una Donna che ha imparato a conoscersi, ad accettarsi e si ama molto! È una persona che ama stare nel Mondo ma non si lascia sopraffare dal Mondo. Le piace pensare in grande, attrarre a sé il risultato migliore. Un animo in continuo mutamento e movimento ogni volta che raggiungo un obbiettivo devo prefissarne uno nuovo. Ambiziosa.

 

Grazie mille da tutti i lettori di M Social Magazine, ci vedremo presto!

 


ISCRIVITI alle NewsLetter per non perdere le nostre novità e iniziative!

Christian De Fazio

CEO & Editore di M SOCIAL MAGAZINE, Autore Televisivo, Attore, Mistery Shopper e molto altro…
Appassionato di Musica, Televisione, Cinema e Viaggi, alla ricerca sempre di nuovi stimoli.