Carlo Verdone: Benedetta Follia, dall’11 gennaio al cinema

Provate ad immaginare uno dei tanti possibili alter ego di Carlo Verdone, operativo e smanettone sul mondo social, nello specifico iscritto ad una app di incontri.

Aggiungete che Guglielmo, il protagonista, è il proprietario di un negozio di articoli religiosi e di alta moda per vescovi e cardinali, innamorato di sua moglie, Lucrezia Lante della Rovere, da 25 anni e ricambiato, sino al momento in cui lei gli confessa di avere una relazione con la sua commessa… Persa la moglie, persa la commessa, si ritroverà ad dare il posto in negozio a Luna, Ilenia Pastorelli, stramba borgatara doc.

Carlo Verdone Festeggia i quarant’anni di carriera con un film connesso ai tempi d’oggi dove possiamo dire si incontrano anche il sacro e il profano! Benedetta follia!

Grande spazio alle donne in questa pellicola, come racconta il regista “Poter tornare a lavorare con le donne era un’idea che mi intrigava molto… La donna è lo sparring partner perfetto per me: più contrasto c’è, più facilità ho di creare i tempi comici”.

Protagoniste quindi Maria Pia Calzone, Lucrezia Lante della Rovere, Paola Minaccioni, Francesca Mangini, ma anche la musica e la sua Roma, e in qualche modo anche i compagni di penna (per la prima volta) nella stesura della sceneggiatura, Nicola Guaglianone e Menotti gli autori di Lo chiamavano Jeeg Robot, che hanno condito il tutto con il loro quid.

SCHEDA

Uscita: 11 gennaio 2018
Genere: commedia
Regia: Carlo Verdone
Attori : Carlo Verdone, Ilenia Pastorelli, Lucrezia Lante della Rovere, Maria Pia Calzone, Paola Minaccioni, Federica Fracassi
Durata: 109 minuti
Distribuzione: Filmauro


ISCRIVITI alle NewsLetter per non perdere le nostre novità e iniziative!

Annalisa Stretti

Giornalista Pubblicista, esperta in Comunicazione