I ragazzi di AMICI per un provvedimento disciplinare sono ai lavori SOCIALMENTE UTILI

Oggi pomeriggio nuova puntata con l’appuntamento settimanale di Amici di Maria De Filippi.

Dopo una apertura con la sigla ballata sulle note del nuovo singolo di Emma “L’Isola”, Maria De Filippi durante la puntata oggi in diretta spiega che quello che è avvenuto nei giorni precedenti, non solo è contro il regolamento, ma è anche tanto irrispettoso di tutti gli insegnamenti e i valori con cui i ragazzi sono chiamati a formarsi nella scuola di “Amici”.

Insegnanti, professionisti, coreografi, produttori musicali, autori e artisti che compongono la squadra di lavoro, e che solo “Amici” tra i talent, offre a chi partecipa, sono infatti un valore a cui non si può rispondere con totale noncuranza del rispetto delle regole chieste in cambio.

Di fronte ad alcuni accadimenti avvenuti nel residence dove alloggiano i ragazzi di “Amici”, riassumibili sostanzialmente nel reiterato non rispetto del regolamento da loro sottoscritto in sede di accesso alla scuola, la produzione decide di adottare un provvedimento “socialmente utile”: i ragazzi si mettono a disposizione del Comune di Roma per aiutare a ripulire, notte tempo, le strade della capitale.

Una “punizione” esemplare! Inoltre se il Comune di Roma non desse il permesso la De Filippi ha detto che troveranno altri lavori socialmente utili da far fare ai ragazzi.

Inoltre, i 4 Ragazzi che sono stati coinvolti in questa mancanza di rispetto, cioè Vittorio, Nicolas, Filippo e Biondo sono stati temporaneamente sospesi dalla scuola, per rientrare dovranno sostenere un esame davanti alla commissione.

 

 


ISCRIVITI alle NewsLetter per non perdere le nostre novità e iniziative!