Vi raccontiamo Casa Sanremo, perchè nella Città dei Fiori non c’è solo il Teatro Ariston

A Sanremo, proprio a due passi dal Teatro Ariston, sorge CASA SANREMO, una struttura all’interno della quale si vive la settimana del Festival con uno spirito più goliardico, rilassato, curioso e meno competitivo.

Con il taglio del nastro di domenica 4 febbraio alla presenza della madrina Elisa Isoardi, si è inaugurata una settimana di appuntamenti incredibili.

Si parte naturalmente dalla musica.

Già matedì sera, 6 febbraio, al termine delle serata del Festival della canzone italiana, la grande musica si sposterà dal teatro Ariston a Casa Sanremo dove dopo la mezzanotte inizieranno gli showcase firmati da Radio 105 e Radio Subasio.

Sul palco vedremo Le Vibrazioni, che dopo 5 anni di silenzio tornano con un album e un tour anticipati dalla partecipazione al Festival con il brano “Così sbagliato”. Di loro e con loro abbiamo già avuto modo di parlare in un nostro articolo (qui). La stessa notte si esibirà Renzo Rubino che in gara porta il brano “Custodire” prodotto da Giuliano Sangiorgi. Mercoledì 7 sarà la volta dei Decibel, al Festival con il brano “Lettera dal Duca” che rende omaggio a David Bowie. Dopo di loro, la stessa sera, spazio a Lo Stato Sociale che sul palco dell’Ariston canterà “Una vita in vacanza”, un’arguta riflessione sul mondo del lavoro di oggi. Giovedì 8 toccherà a Ermal Meta e Fabrizio Moro che in gara, nella loro “Non mi avete fatto niente”, raccontano la paura del terrorismo. Venerdì 9 si esibirà Enzo Avitabile, in gara insieme a Peppe Servillo, esponente di punta della scena musicale campana di ricerca e di avanguardia. Dopo di lui si esibirà il raffinato cantautore Giovanni Caccamo, già vincitore del Festival 2015 nella categoria Giovani. Sabato 10, dopo la finalissima, Casa Sanremo ospiterà un’esibizione unica di Alex Britti & Zap Mama.

La particolarità di Casa Sanremo, nata da un’idea di Vincenzo Russolillo e Mauro Marino, prodotta da Gruppo Eventi, è che si tratta di un luogo dove si propongono iniziative che raccontano il Paese, le sue storie e le sue eccellenze.

Un occhio ai ricordi, uno all’informazione

Verrà dedicato un ricordo a Pepi Morgia, Bud Spencer, Rino Gaetano, un omaggio a Francesco Nuti e l’intitolazione del teatro della Casa a Ivan Graziani. I riflettori saranno puntati anche su alcune iniziative sociali. L’undicesima edizione propone un’attenzione particolare rivolta a “Musica contro le mafie”Unicef, all’Associazione “Divieto di femminicidio” e al progetto “A Scuola di Rispetto“, a cura dell’Associazione Equilibra, già attivo sul territorio italiano nelle scuole superiori di alcune regioni italiane, con programmi che mirano ad individuare la violenza (diretta o assistita) fisica, sociale, psicologica a riconoscerne i segnali e denunciarla. Non mancheranno i consueti appuntamenti proposti dalla Polizia di Stato con “Una vita da social” destinati alle scuole per orientare a un corretto uso dei social network.

Casa Sanremo è anche un luogo per gustare

Ogni giorno “L’Italia in vetrina. Viva Sanremo”, il talk condotto da Cataldo Calabretta e Roberta Morise con ospiti e interviste che racconteranno le serate del Festival e le attività della Casa e con Fofò Ferriere che affiancherà gli chef in un viaggio di sapori. Si attraversa l’Italia partendo dalla Liguria scoprendo regioni come la Basilicata, la Puglia e la Campania e luoghi di altissimo interesse turistico, dalla città di Jesolo, alle Terre del Bussento e gli incantevoli borghi di Sassano, Abriola e San Severino Lucano.

Un luogo per premiare

Soundies Awards: terza edizione per il premio destinato alle case discografiche degli artisti in gara al Festival. Nato da un’idea di Vincenzo Russolillo, il riconoscimento viene assegnato da una giuria che quest’anno sarà guidata da Laura Delli Colli, presidente del Sindacato Giornalisti Cinematografici italiani.

Tutti i Festival on air!

Radio Festival, la web radio interamente dedicata alla kermesse musicale più attesa e chiacchierata dell’anno, torna. Su Radio Festival – attiva su unitedmusic.itradiosubasio.it, 105.net, radiomontecarlo.net – è già possibile ascoltare tutti i successi del Festival di Sanremo dal 1951 al 2017.

Il programma completo su http://www.casasanremo.it/programma/


ISCRIVITI alle NewsLetter per non perdere le nostre novità e iniziative!

Monica Landro

Amo la musica, i libri, il teatro e i viaggi. Amo cucinare le torte e prendermi cura delle mie piante. Odio i calcoli matematici, le percentuali e i problemi di geometria. Amo stare in mezzo alla gente ma amo ancora di più stare con me stessa. Amo la Sicilia, i suoi colori, sapori e tramonti. Ogni volta che la vita mi sembra difficile, cerco di raggiungere uno scoglio, mi siedo e ne parlo con il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *