Ultimo si racconta, fresco di vittoria ma sempre carico di incertezze. Instore e live tour.

Ultimo è il vincitore della 68esima edizione del Festival di Sanremo, sezione Nuove Proposte, con il brano Il ballo delle incertezze. Si chiama Niccolò Moriconi e nasce a Roma nel 1996. Lo abbiamo incontrato, fresco di vittoria, ancora emozionato e incredulo.

Ultimo, un commento a caldo:

“Sto vivendo un’esperienza fantastica perché il mio percorso nella musica è partito all’eta di 8 anni. Il conservatorio, i corsi di canto, la batteria.. studio la musica da sempre e ho sempre sognato di concretizzarla. Avere vinto mi dà forza e determinazione nell’affrontare le cose”

Non più “ultimo”, dunque?

“Ultimo è una condizione che ho indossato e riguarda l’esclusione, il sentirsi inadatto. Vincere non cambia il mio pensiero”

Che cos’è il ballo delle incertezze?

“Il ballo delle incertezze riguarda molti ragazzi della mia età. Avere forza è difficile mentre invece risulta più facile lamentarsi ed essere insoddisfatti. Questa canzone racconta le fragilità e rispecchia il mio modo di vedere le cose. Certo, questa vittoria dimostra che nella vita non ci sono solo delusioni ma anche vittorie e siccome mi piace regalare speranza a chi come me ha tante incertezze, mi piace stare con chi è in solitudine e ballare con chi ha delle incertezze. Il videoclip è una chiara metafora del mettersi in gioco, anche ballando da soli”

Cosa succede adesso?

“Da ieri è nei negozi e nei digital store l’album Peter Pan e il 12 febbraio parte l’ instore tour. Il live tour partirà il 4 maggio da Bologna e toccherà diverse città. Sui miei social c’è tutto”.

Ecco le date dell’In-Store Tour

Queste le date del Tour


ISCRIVITI alle NewsLetter per non perdere le nostre novità e iniziative!

Monica Landro

Amo la musica, i libri, il teatro e i viaggi. Amo cucinare le torte e prendermi cura delle mie piante. Odio i calcoli matematici, le percentuali e i problemi di geometria. Amo stare in mezzo alla gente ma amo ancora di più stare con me stessa. Amo la Sicilia, i suoi colori, sapori e tramonti. Ogni volta che la vita mi sembra difficile, cerco di raggiungere uno scoglio, mi siedo e ne parlo con il mare.