Arriva la NOTTE DEGLI OSCAR: ecco i FAVORITI e le NOMINATION della 90ESIMA EDIZIONE DEGLI ACADEMY AWARDS 2018

Arriva l’appuntamento tanto atteso della Cinematografia mondiale: la notte degli Oscar 2018 che, secondo i pronostici e gli addetti ai lavori in questa 90esima edizione ha in serbo grandi sorprese visto il parterre delle opere cinematografiche in concorso.

Si svolgerà il 4 marzo al Dolby Theatre di Los Angeles, e sarà condotta dal comico Jimmy Kimmel come nella scorsa edizione. E’ un appuntamento annuale ed immancabile per tutti gli appassionati di cinema o semplici curiosi che non disdegnano di trascorrere un’intera nottata senza dormire pur di scoprire per primi chi ha vinto la preziosa statuetta. Gli Oscar 2018 sono il coronamento della stagione cinematografica appena trascorsa, premi davvero importanti dei quali ci si diverte a fare pronostici su chi sarà il vincitore dei Premi Oscar 2018. Chi sono i film, gli attori e i registi favoriti agli Oscar? Chi vincerà l’Oscar, il riconoscimento che vale una carriera intera? Dopo l’annuncio delle Nomination è certamente più semplice fare delle previsioni attendibili, anche basandosi sui premi vinti in altri concorsi da attori e film.

I Premi Oscar 2018 sono di fatto il culmine di una stagione di cinema e di festival certamente ricca e proficua, che chiude simbolicamente il ciclo annuale delle kermesse, da Cannes a Berlino, che riprendono poi in primavera e, sostanzialmente, riaprono i giochi per la corsa agli Oscar dell’anno seguente. I premi Oscar 2018 sono senza dubbio l’occasione per vedere riconosciuto il valore dei nostri film, attori, registi preferiti…o quanto meno di fare il tifo per i nostri beniamini!

Quest’anno, il film che ha ricevuto più candidature è La forma dell’acqua (13), seguito da Dunkirk (8), Tre manifesti a Ebbing, Missouri (7), The Post (2). Chiamami col tuo nome di Luca Guadagnino ha ottenuto 4 nomination, come miglior film, miglior attore, miglior sceneggiatura e miglior canzone originale.

Rachel Morrison è la prima donna candidata al premio per la miglior fotografia, e Greta Gerwig è la prima donna a essere candidata come migliore regista (per Lady Bird) dal 2010, quando Kathryn Bigelow vinse il premio per The Hurt Locker. Meryl Streep ha ottenuto la sua 21esima nomination, per il suo ruolo da protagonista in The Post, ed è stato candidato come migliore attore non protagonista Christopher Plummer, che ha sostituito Kevin Spacey in Tutti i soldi del mondo. Tra i molti trofei e premi della sua carriera, l’ex giocatore di basket Kobe Bryant ne ha aggiunto uno: una nomination per il miglior cortometraggio animato, Dear Basketball.

Le categorie degli Oscar sono 24: a differenza dei Golden Globe, gli Oscar premiano solo i film (e non le serie tv), e assegnano premi tecnici (come quelli per il trucco o per la fotografia). Nella selezione dei film candidati, i membri dell’Academy possono votare solo nelle proprie categorie di appartenenza: i direttori della fotografia, per esempio, votano i candidati all’Oscar per la Miglior fotografia. Fa eccezione la categoria Miglior film, per cui possono votare tutti i membri. Nella fase di decisione dei vincitori degli Oscar, invece, ogni membro potrà invece votare per quasi ogni categoria, escluse quelle più tecniche (in cui deve votare solo “chi se ne intende davvero”).
Il 23 gennaio 2018, sono state svelate le Nomination, la competizione è entrata ormai nel vivo e i pronostici per stabilire chi sarà il vincitore si fanno quindi più precisi e concreti

Di seguito la lista completa delle Nomination.

Miglior Film
Get Out
Il filo nascosto
Lady Bird
La forma dell’acqua
L’ora più buia
Chiamami col tuo nome
Dunkirk
The Post
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior Regista
Dunkirk
Get out
Lady bird
Il filo nascosto
La forma dell’acqua

Migliore Attore Protagonista
Gary Oldman
Daniel Kaluuya
Timothée Chalamet
Daniel Day Lewis
Denzel Washington

Migliore Attrice Protagonista
Sally Hawkins
Margot Robbie
Frances McDormand
Meryl Streep
Saoirse Ronan

Migliore Attore non Protagonista
Sam Rockwell
Woody Harrelson
Christopher Plummer
Williem Dafoe
Richard Jenkins

Migliore Attrice non Protagonista
Octavia Spencer
Mary J. Blige
Allison Janney
Leslie Manville
Laurie Metcalf

Miglior Fotografia
Blade Runner 2049
L’ora più buia
Dunkirk
Mudbound
La forma dell’acqua

Miglior Montaggio
Baby Driver
Dunkirk
I, Tonya
La forma dell’acqua
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Migliori Costumi
La bella e la bestia
L’ora più buia
La forma dell’acqua
Il filo nascosto
Victoria e Abdul

Miglior Trucco e Acconciature
L’ora più buia
Wonder
Victoria e Abdul

Miglior Colonna Sonora
Dunkirk
Il filo nascosto
La forma dell’acqua
Star Wars: Gli ultimi Jedi
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior Scenografia
Blade runner 2049
La Bella e la bestia
L’ora più buia
La forma dell’acqua
Dunkirk

Miglior Sonoro
Blade Runner 2049
Dunkirk
Star Wars: Gli Ultimi Jedi
Baby Driver
La forma dell’acqua

Migliori Effetti Speciali (visual effect)
King Kong – Skull Island
Blade Runner 2049
The War -Planet of the apes
Star Wars: Gli Ultimi Jedi
I Guardiani della Galassia Vol.2

Miglior Film di Animazione
Babyboss
The breadwinner
Coco
Ferdinand
Loving Vincent

Miglior Film Straniero
Una donna fantastica
The Square
On body and soul
Loveless
The insult

Miglior Canzone
This is me
Mistery of love
Mighty River
Stand up for something
This is me

Miglior Colonna Sonora
Dunkirk
Il filo nascosto
Star Wars
Baby Driver
La forma dell’acqua
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior Sceneggiatura originale
The big sick
Lady Bird
Tre manifesti a Ebbing, Missouri
La forma dell’acqua
Get Out

Miglior Sceneggiatura non originale
Call me by your name
The disaster artist
Logan
Mudbound
Molly’s Game

Miglior Documentario
Strong Island
Last man in Aleppo
Icarus
Faces Places
Abacus: small enough to jail

Miglior Corto documentario
Edith+Eddie
Heaven is a traffic jam on 405
Heroin(e)
Knife Skills
Traffic Stops

Miglior Montaggio
Baby Driver
Dunkirk
I, Tonya
The Shape of Water
Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Miglior Montaggio sonoro
Baby Driver
Blade Runner 2049
Dunkirk
La forma dell’acqua
Star Wars: Gli ultimi Jedi

Miglior Cortometraggio
DeKalb Elementary
The Eleven O’Clock
My Nephew Emmett
The Silent Child
Watu Wote / All of Us

Miglior cortometraggio d’animazione
Dear Basketball
Garden Party
Lou
Negative Space
Revolting Rhymes

Dopo il colpo di scena dell’ultima notte degli Oscar 2017, con Moonlight che ha strappato di mano (letteralmente!) a La La Land la statuetta come miglior film, a dispetto di tutti i pronostici, anche quest’anno si preannunciano capovolgimenti non tanto sulle candidature tecniche quanto su quelle tanto attese per i fan più accaniti di questo o quell’altro film, vale a dire miglior film, miglior attore o attrice protagonista e miglior regia.

Non ci resta che attendere e fare un grande in bocca al lupo ai maestri, artisti e cineasti che siederanno sulle poltrone del Kodak Theatre di Los Angeles. La cerimonia sarà trasmessa da TV8 canale di SKY TV in diretta e in chiaro a partire dalle 22.50 Buona notte degli Oscar a tutti.


ISCRIVITI alle NewsLetter per non perdere le nostre novità e iniziative!

Armando Biccari

Mi chiamo Armando Biccari ho origini pugliesi sono un giornalista ho lavorato e lavoro lavoro per diverse Testate giornalistiche online e Carta Stampata, e Radio TV ho vissuto in diverse città Italiane Genova, Venezia, Prato Macerata. Tra le mie passioni ci sono oltre al Cinema la comunicazione musicale Sociologia dei New Media Audiovisivi Televisione, e la comunicazione scientifica e tutto il resto...