Il Cous Cous rielaborato dallo Chef Franco Mazzei | La Ricetta

È arrivata l’estate (o quasi), date le condimeteo di questo periodo. La temperatura comunque è cambiata, è così con lei, anche le nostre abitudini alimentari. Con l’aumento del termometro dobbiamo rivedere anche l’alimentazione, che dovrà essere più digeribile, fresca e leggera.
Soprattutto a pranzo, che è il pasto principale, e spesso la nostra breve pausa per poi tornare all’impegno lavorativo quotidiano. Ecco, quindi, un piatto da realizzare con semplicità ma con valori nutrizionali equilibrati, da poter preparare anche la sera prima, per poi gustarlo freddo il giorno dopo.
Il Cous cous. Un ingrediente che molti conoscono, di facile digeribilità e che si presta a mille soluzioni gustose. Ecco qui una ricetta semplice elaborata dallo chef Franco Mazzei, toscano Doc, direttore staff cucina Ristorante Villa Le Farnete, a Carmignano (Po)
Ingredienti: Cous Cous, porro, zucchine, speck, fiocchi di grana, olio extravergine, sale e pepe qb.
  1. Preparare il porro e le zucchine al vapore.
  2. Prendere lo Speck e tagliarlo filangee, passarlo velocemente in padella con un filo d’olio per renderlo croccante.
  3. Sgranate in teglia bassa il Cous Cous dopo averlo cotto al vapore.
  4. Freddare le verdure, tagliarle sottili e aggiungere lo speck. Al termine mescolare tutti gli ingredienti, aggiungere poco sale (perché fa male, ricordiamolo!) pepe fresco, un giro d’olio, e poi aggiungere i Fiocchi di grana.
  5. Mezz’ora frigo, per compattare tutto, ed è fatta.
  6. Se volete potete accompagnare il tutto con una deliziosa e digeribile salsa maionese light allo yogurt.

Buon appetito!


RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITA’ – Iscriviti gratuitamente qui!

Antonella Gramigna

Laurea in Scienza della comunicazione, esperta in partecipazione e promozione della salute. Opinionista e Social media Comunication, scrittrice Appassionata di food e corretti stili di vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *