Grande successo al Giffoni 2018 per Fabrizio Moro tra Meet the Stars, Masterclass e Live

Accolto calorosamente da tutti i giffoners, Fabrizio Moro è stato ospite del sesto giorno del Giffoni Film Festival. Simpatico e disponibile, il cantautore ha risposto a molte domande e ha dato tanti ottimi consigli ai ragazzi.

La Masterclass Music/Radio

Musica per il sociale. Questo è il tema dell’incontro che Fabrizio Moro ha tenuto con i masterclasser. Per lui è impegno, vuol dire lasciare delle fotografie che possano essere indelebili nel tempo e con “Pensa” ci è riuscito – anche se “l’ho scritta di getto dopo aver visto l’ultimo discorso di Paolo Borsellino prima dell’attentato di via D’Amelio”. Non credeva, infatti, potesse diventare un manifesto importante ma è contento sia stato così perché “tanti ragazzi delle scuole elementari e medie sono venuti a conoscenza di Falcone e Borsellino grazie al brano”.

Immancabile tra gli argomenti trattati la sua ultima partecipazione a Sanremo in coppia con Ermal Meta con “Non mi avete fatto niente”: “L’abbiamo scritta insieme, ma di certo non pensavamo a cosa sarebbe successo dopo, al fatto che con quella canzone avremmo fatto e poi anche vinto il Festival”

Il Meet the Stars

Più tardi in Piazza Lumiere altri fan hanno avuto la possibilità di sentire Moro raccontarsi e raccontare la sua musica. E così l’artista ha spiegato anche alcuni lati più personali della sua vita in quanto la scrittura, per lui, è quasi come una terapia: “Io scrivo canzoni per esorcizzare le mie paure. Quando una cosa mi dà fastidio devo scrivere, devo comunicarla”. Dai suoi testi quindi si può capire tanto della sua personalità perché “le mie canzoni parlano di quello che vorrei essere e che ancora non sono”.

Il live

Poco dopo le 22 il palco di Piazza Lumiere è stato illuminato da Federica Abbate, seguita da Il Pagante per concludersi con Fabrizio Moro. Il cantautore non si è esibito in un vero e proprio concerto (perché sarà già ad Avellino e a Napoli tra pochi giorni) ma ha fatto una bellissima intervista alternando le risposte alle canzoni rendendo così magica anche questa serata del Giffoni Music Concept.


RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITA’ – Iscriviti gratuitamente qui!

Gaia Giovannone

"Mi sento vivo solo se sfilo la stilo e scrivo"