Head Above Water: il nuovo singolo di Avril Lavigne. Ritorna dopo la lunga malattia!

La cantante Avril Lavigne è tornata.

E per farlo ha scelto un nuovo singolo: “Head Above Water”, che vede su YouTube già 474.833 visualizzazioni, ottenute in soli in pochi giorni.

Ma chi è questa giovane cantante? Non tutti se la ricorderanno, tra la musica in continua evoluzione e giovani cantanti sfornati da talent di tutto il mondo.

Avril Ramona Lavigne, meglio nota al suo pubblico come “Avril Lavigne”, raggiunge il successo nel 2002, grazie all’album “Complicated”. Da quel momento la sua carriera è in piena ascesa; conquista infatti milioni di giovani in tutto il mondo, tanto da firmare la colonna sonora del film campione d’incassi  “Alice in Wonderland”.
La giovane Avril però, deve fermarsi: Viene improvvisamente colpita dalla malattia di Lyme, che la costringe a stare lontana dal palco per ben 5 lunghi anni.  Non è la prima volta che la cantante canadese si allontana dalle scene: nel 2011 ritorna con l’album Goodbye Lullaby dopo ben quattro anni di pausa.

Nel 2015, Avril, decide di raccontare ai propri fans il proprio incubo, quello che l’ha costretta per anni a stare lontana dalla sua carriera. La malattia di Lyme, è un’infezione batterica, che provoca dolori muscolari, astenia, oltre che problemi cardiaci e neurologici. Questa grave malattia è causata dalla puntura di una zecca.

Il secondo divorzio della cantante, non l’ha certamente aiutata a riprendersi dal punto di vista psicologico, così sceglie di prendersi del tempo per mettersi nuovamente in forma, soprattutto per  tornare la Avril  Lavigne d’un tempo, a cui tutto il suo pubblico è sempre stato abituato.
Avril però è una donna forte, combattente.  Nonostante la sua giovane età, dopo anni di sofferenze decide di avere la meglio sulla malattia. Non ha mai dimenticato i suoi fans, che tiene costantemente aggiornati grazie al social del momento: Instagram. Posta foto giorno dopo giorno, fino ad arrivare al tanto atteso titolo del suo nuovo singolo, che annuncia il suo prossimo album.

Il ritornello del brano cita testuali parole:

“God, keep my head above water
Don’t let me drown
It gets harder
I’ll meet you there at the altar
As I fall down to my knees
Don’t let me drown, drown, drown
Don’t let me, don’t let me, don’t let me drown”

(“Dio, tieni la mia testa fuori dall’acqua. Non lasciarmi affogare. Diventa sempre più difficile, ti incontrerò all’altare. Quando cado in ginocchio  non lasciarmi affogare, affogare, affogare.  Non lasciarmi, non lasciarmi, non lasciarmi affogare. Non lasciarmi,affogare, affogare, affogare. Non lasciarmi, non lasciarmi, non lasciarmi affogare.”)

Un testo che rappresenta alla perfezione il suo stato d’animo durante questi lunghi anni, trascorsi tra debolezza fisica e dolore psicologico. Un testo in cui domina la paura di andarsene per sempre, e la voglia di aggrapparsi alla sola forza onnipotente di Dio.

In bocca al lupo Avril. Buona guarigione, e soprattutto: Bentornata.


RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITA’ – Iscriviti gratuitamente qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *