L’arte di parlare a regola d’arte: mandibola arrugginita? Prova con la matita!

Se parlare a regola d’arte fosse solo un’arte, non tutti potrebbero farlo.
Mentre invece con pochi e semplici esercizi ognuno di noi potrà parlare molto meglio.

Cari lettori, questo sabato vi presento un “Consiglio della settimana” davvero prezioso.
Sapete quando la voce proprio non ne vuole sapere di uscire e vi sforzate per articolare al meglio un flusso di suoni che pare più un farfuglìo che non un discorso sensato?
Ecco, è il momento di mettere qualcosa in bocca. Magari a forma di matita.
E poi parlate, sforzandovi al massimo per farvi capire, come nel video che correda questo articolo.

Risultato? Dopo pochi minuti togliete la matita e parlerete molto meglio, articolando  le sillabe in modo assai più preciso.
Perché… avrete allenato i muscoli della bocca, proprio come in palestra dopo aver fatto pesi.
Forte, no?

E poi le vocali, benedette vocali.. quante sono?
Cinque, in apparenza. Ma solo quando sono scritte. I suoni vocalici della nostra bellissima lingua sono in realtà ben sette, perché le e possono essere “aperte”, scritte quindi “è” oppure chiuse, scritte “é”.
Lo stesso discorso vale anche per le o.

Sui dizionari queste differenze sono indicate, ma negli scritti di tutti i giorni purtroppo no.

E ricordate, potete cercare la pronuncia corretta del parole sul sito del Dizionario di ortopronunzia che è www.dizionario.rai.it

La parola difficile della settimana?
Le ferie estive sono finite per tutti da un pezzo ma chi non ha pisolato per un po’ su una bella amaca, che collegava due tronchi di pino in una fresca pineta?
Ecco, si chiama amàca, e non àmaca.
Chi la pronuncia con l’accento sulla prima “a”, ci dorma sopra! Da domani la chiamerà correttamente amàca.

L’esercizio, per concludere:  Inspirate e pronunciate per tutta la durata dell’espirazione la vocale “a” mantenendo per tutta l’espirazione la stessa intensità.
All’inizio sembrerà difficile ma poi…

Buon lavoro a tutti, non perdete mai la curiosità di conoscere più a fondo l’universo della voce.

Prima lezione: Scaldiamo la voce: videoesercizi

Seconda lezione: Usare correttamente il diaframma: videoesercizi

 


RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITA’ – Iscriviti gratuitamente qui!

Marco De Domenico

Speaker e doppiatore pubblicitario, Marco è stato voce ufficiale di Italia Uno, di Nickelodeon e di RMC. Attualmente è la voce ufficiale di Pop, di Radio Kiss Kiss Napoli e di Radio Mc Donald’s. E’ in onda nel weekend di Radio Company con un suo programma di notizie musicali. Insegna dizione e uso della voce presso Accademia 09 di Milano. 42 anni, single, ha due figli ancora piccoli. Da 22 anni vive, cammina e si allena con una sola gamba, l’altra gli è stata amputata da ragazzo cadendo in moto. La disabilità non gli ha tolto la voglia di fare e di vivere, va ancora in moto e si sta allenando per fare il giro del mondo in bicicletta.

2 pensieri riguardo “L’arte di parlare a regola d’arte: mandibola arrugginita? Prova con la matita!

I commenti sono chiusi