“A Milano va in onda il Fest”: festival delle Serie TV, dall’ 11 al 14 otttobre 2018

Arriva a Milano la prima edizione del FeST – Il festival delle serie tv, la manifestazione dedicata al mondo delle serie, con incontri, ospiti e anteprime imperdibili.

Un programma ricco di eventi davvero imperdibili quello del FeSt, che parte oggi giovedì 11 ottobre con il panel targato Sky Scrivere e interpretare le donne: Gomorra – La Serie e Il Miracolo, un incontro che celebrerà il talento proprio delle donne nelle serie tv. L’evento vede la partecipazione di Cristina Donadio e Elena Lietti.

Seguirà poi la presentazione di Baby, la nuova serie Netflix che mostrerà alcune immagini inedite e proporrà un incontro con i registi Andrea De Sica e Anna Negri, il collettivo GRAMS che ha firmato la sceneggiatura della serie, ma anche il produttore Nicola De Angelis.

Si inizia l’11 ottobre alle 19 con l’incontro ‘Scrivere e interpretare le donne: Gomorra e Il Miracolo’; intervengono Cristina Donadio (Scianel) e Elena Lietti (Sole Pietromarchi). Alle 20:30, ‘Baby’ di Netflix: prime immagini e incontro con i registi Andrea De Sica e Anna Negri e gli sceneggiatori del collettivo GRAMS. Alle 21:30 ci sarà invece la proiezione di ‘The Romanoffs Prime Video, anteprima’ (la produzione sarà poi visibile dal 12 ottobre), ovvero la serie Tv antologica di Matthe Weiner.

Alle 19 di venerdì 12 appuntamento con ‘I Medici – Lorenzo il Magnifico’, l’attesa serie Rai: vi sarà un incontro con Bradley James e l’anteprima del primo episodio; a seguire, alle 20.30, ecco l’incontro di ‘Elite’ di Netflix, con la proiezione di 2 episodi e la presenza di Jaime Lorente e Ester Exposito; alle 22.30 l’incontro di ‘Skam 2’, con il regista Ludovico Bessegato e i protagonisti Federico Cesari e Rocco Fasano. Tanti sono gli attori che raggiungeranno la città di Milano per prendere parte al FeST 2018. Tra questi spiccano i protagonisti di SKAM Italia, tra le web serie più amate del momento che proprio il 5 Ottobre è ricominciata con la sua seconda stagione;

L’ultima giornata del FeSt, quella di domenica 14 ottobre, sarà ancora caratterizzata da grandi ospiti, incontri e appuntamenti davvero imperdibili. Il primo è quello con l’anteprima italiana di Kidding, la nuova produzione diretta da Michel Gondry con protagonisti Jim Carrey, Catherine Keener, Frank Langella e Judy Greer in arrivo su Sky Atlantic dal 7 novembre. Seguirà poi un panel dedicato al tema della diversità, affrontato anche attraverso le serie tv che ne hanno fatto un loro punto di forza, come Will & Grace. Spazio poi anche per l’anteprima della serie Sky Who is America, composta da sette episodi e ideata e interpretata da Sacha Baron Cohen. Il modello di riferimento per questa festa della serialità è quello dei Comic Con di San Diego, quindi quello dei panel, degli incontri dedicati alle serie Tv capaci di ‘muovere le masse’, come promettono gli organizzatori.

Intrattenere informando e coinvolgendo è l’obiettivo che si pone il FeST, una festa di quattro giorni con eventi, proiezioni e soprattutto i protagonisti delle stesse serie Tv, attori, registi, produttori, sceneggiatori capaci di catturare l’attenzione dei fan di tutto il mondo. La promessa è quella di portare in uno stesso spazio le serie Tv più amate, prescindendo dalla piattaforma o dall’emittente che le trasmette. Come ha ricordato Marina Pierri Diretttore Artistico della rasegna “questa è laprima edizione, quindi c’è anche tanta attesa per i grandi Network italiani e non solo che producono serie TV, mini serie televisive e film per il piccolo, è un modo per far conoscere le loro produzioni anche se tante persone e famiglie intere hanno il proprio pacchetto in abbonamento a qualsivoglia serie TV. Spero che negli anni a venire, questo festival possa diventare un momento dove fare il punto sui linguaggi e format della Televisione e delle nuove tecnologie”

Durante tutto il FeSt non mancheranno presentazioni di libri ispirati alle serie tv, come quello di Bojack Horseman e gli speciali appuntamenti musicali. Non ci resta che augurarvi buone serie TV a tutti.


RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITA’ – Iscriviti gratuitamente qui!

Armando Biccari

Mi chiamo Armando Biccari ho origini pugliesi sono un giornalista ho lavorato e lavoro lavoro per diverse Testate giornalistiche online e Carta Stampata, e Radio TV ho vissuto in diverse città Italiane Genova, Venezia, Prato Macerata. Tra le mie passioni ci sono oltre al Cinema la comunicazione musicale Sociologia dei New Media Audiovisivi Televisione, e la comunicazione scientifica e tutto il resto...