Via gli accumuli adiposi con gli ultrasuoni | Dr. Marco Bartolucci

Oggi vi spiego come un macchinario di ultima generazione è in grado tramite le onde sonore di eliminare i fastidiosi accumuli di grasso localizzato in una sola seduta e senza bisogno di bisturi o medicazioni.

Gli ultrasuoni vengono utilizzati spesso in medicina e la pratica più comune che si serve di questa tecnologia è l’ecografia. Recentemente sono stati sviluppati dispositivi che sfruttano le onde acustiche per rimodellare il corpo eliminando gli accumuli adiposi. Gli ultrasuoni riescono a generare delle micro-bolle a livello delle cellule adipose, che, scoppiando, rendono la loro membrana permeabile e lasciano quindi fuoriuscire il grasso contenuto.

Questo processo, noto come cavitazione ultrasonica, agisce esclusivamente a livello del tessuto adiposo, lasciando intatti la pelle e gli altri tessuti. Il grasso così liberato viene smaltito naturalmente dall’organismo stesso.

Questa tecnologia è definita dall’acronimo HIFU (ultrasuoni focalizzati ad alta intensità) e riscaldano il tessuto adiposo oltre i 56˚C. L’energia è concentrata unicamente a livello del tessuto adiposo in modo da non danneggiare i tessuti circostanti. Con il manipolo si segue un preciso schema di trattamento che consente di smaltire il grasso in modo uniforme. Il calore inoltre contrae le fibre di collagene e rende la pelle più tonica ed elastica.

Il macchinario che genera gli ultrasuoni permette al medico di stabilirne esattamente profondità e frequenza, in modo da rendere il trattamento personalizzato.

Il dispositivo promette in una sola seduta di un’ora una diminuzione di circonferenza di circa 2,5cm.

Questo trattamento è adatto a trattare lievi o moderati accumuli adiposi che resistono a diete e ad attività sportiva. Il sistema è stato approvato dalla Food and Drug Administration per il trattamento di addome, fianchi e maniglie dell’amore sia di uomini che di donne.

Il dispositivo non può in alcun modo sostituire l’intervento di liposuzione, ma può presentarsi come alternativa alla chirurgia in caso di minime adiposità.

Vantaggi
  • Richiede una sola seduta;
  • Non invasivo;
  • Non ha tempi di recupero;
  • Immediato ritorno alla vita sociale;
  • Risultati naturali e permanenti.
Trattamento

Si comincia disegnando sul corpo del paziente una griglia divisa in zone, ciascuna dello stesso diametro della testina del manipolo.

Non è necessario usare anestetici, ma con un getto di acqua si raffredda la cute della zona da trattare. Il manipolo viene appoggiato a diretto contatto su ogni singolo riquadro evidenziato in precedenza.

Il trattamento dura circa 1 ora. Il paziente potrà tornare immediatamente alle proprie attività.

Risultati

I risultati saranno apprezzabili dopo circa 2 mesi, tempo di cui ha bisogno il nostro organismo per smaltire il grasso liberato con il trattamento. I risultati sono definitivi in quanto l’adipe eliminato non si riformerà più. Tutto ciò non può comunque sostituirsi ad uno stile di vita sano, un’alimentazione controllata e una regolare attività sportiva.


RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITA’ – Iscriviti gratuitamente qui!

Dr. Marco Bartolucci

Dott. Marco Bartolucci - Laser e Medicina Estetica - Sotherga - Milano Tutor del programma TV di Rai2 "Detto Fatto" www.dottmarcobartolucci.it Mail: info@dottmarcobartolucci.it