L’arte di parlare a regola d’arte: teniamo al caldo la voce

Senza eccezioni, la o si pronuncia sempre chiusa nelle terminazioni in ogno, zione, ondo, onto, ognolo, olmo, olpo e onzo.
Quindi azzurrognolo, come verdognolo, come stracolmo, come palombo, come Monza e tutte le altre parole che terminano con queste desinenze andranno con la o chiusa, quella di “sole”, per intenderci.
Sono le regole della nostra bella lingua, conoscerle ci aiuta a parlare in modo più consapevole.
Ma eccoci all’ottava “puntata” dell’Arte di parlare a Regola d’Arte.
Siamo in novembre, e al solo scrivere questa parola sento un raspino in gola.
E’ il disagio dovuto all’aria fredda e umida.
Ecco perché durante la stagione invernale ho sempre una sciarpa attorno al collo.
E’ un gesto semplice, esteticamente gradevole e non invasivo per evitare che il mal di gola si manifesti. Ma è anche una cura potente per quando la gola è in fiamme.
La sciarpa è quindi sia curativa che preventiva, in una parola è salubre.
A proposito, sapete che si pronuncia salùbre e non sàlubre? Ma della parola difficile da pronunciare scriverò fra qualche riga.
Abbiamo un apparato fonatorio perfetto, progettato a regola d’arte, impariamo ad amarlo e a rispettarlo.
Già, il concetto di “regola dell’arte”, che adoro e che arriva da lontano, dai tempi delle corporazioni, delle arti e dei mestieri.
Ho sempre pensato all’uso della voce come a un’arte e a un mestiere.
Provo a indurvi una riflessione: siamo tutti più o meno capaci genericamente di parlare. Ma chi può dire di saper anche comunicare?
Un sentimento, un’emozione, o anche una battuta di spirito… Cosa sarebbero senza l’ausilio della nostra voce?
La voce scalda l’anima, teniamola sempre al caldo!
Per il giochino del “si dice e non si dice…” la parola di oggi è “Edile”, che si pronuncia edìle e non èdile. Costruttivo, no?
Buon fine settimana a tutti voi, e se desiderate approfondire non esitate a scrivermi.

Marco De Domenico

Speaker e doppiatore pubblicitario, Marco è stato voce ufficiale di Italia Uno, di Nickelodeon e di RMC. Attualmente è la voce ufficiale di Pop, di Radio Kiss Kiss Napoli e di Radio Mc Donald’s. E’ in onda nel weekend di Radio Company con un suo programma di notizie musicali. Insegna dizione e uso della voce presso Accademia 09 di Milano. 42 anni, single, ha due figli ancora piccoli. Da 22 anni vive, cammina e si allena con una sola gamba, l’altra gli è stata amputata da ragazzo cadendo in moto. La disabilità non gli ha tolto la voglia di fare e di vivere, va ancora in moto e si sta allenando per fare il giro del mondo in bicicletta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *