Vita ce n’è canta Ramazzotti, ma anche Rap ce n’è! Le uscite di questa settimana

Una donna ubriaca mi sbatte contro. Due ragazze sedute al tavolo di un bar mi sorridono. Una ammette che vorrebbe stare come la signora che mi ha appena urtato. Dall’euforia al degrado il passo è breve. Io stasera sono randagio, annuso la vita per le strade e di “Vita ce n’è” come il disco di Eros Ramazzotti in uscita oggi. Per Ramazzotti ha scritto diversi brani proprio Federica Abbate (di cui abbiamo parlato la scorsa settimana) insieme a Cheope.  7 brani per l’esattezza. Il disco molto atteso dagli appassionati di Ramazzotti conterrà canzoni scritte anche da altri autori come Tommaso Paradiso, Dario Faini, Jovanotti, Fortunato Zampaglione, Enrico Nigiotti e Mogol.

Fuori ora, Rita Ora con “Phoenix” una pop star mondiale che tra gli autori del disco vanta uno dei soliti nomi, Ed Sheeran. Non credo abbia avuto bisogno di risorgere dalle ceneri almeno per quanto riguarda la sua musica, quella infatti infiammava l’etere già da diverso tempo.

Se Ora è “una preghiera in latino” Salmo con Il cielo nella stanza (feat. Nstasia) (Sony) incide una profana preghiera d’amore. Sorprende.

Raige  Una lista di piccole cose (A1 Entertainment) una ballad d’amore, una lista di piccole cose, di emozioni e abitudini. Perchè quando si ama ci si prende il pacchetto intero e le cose dell’altro diventano d’entrambi.

Mecna – Hotel (feat. Fabri Fibra) (Virgin) tratto dall’album “Blue Karaoke” a fine settembre è iniziato il tour che lo vedrà impegnato in ben 22 live nei club italiani con già diversi sold out.

Vegas Jones “Bellaria: Gran Turismo” è il suo album disponibile da oggi è stato anticipato dal singolo Pelle d’oca. Il testo ha una penna che racconta nulla di nuovo.

Per uno come me (Sugar) è il nuovo singolo dei Negramaro tratto da “Amore che torni” il brano parla di un amore che non si è mai incrociato o forse solo e solamente sfiorato per pochi istanti. Amore sognato, di anime gemelle lontane, magari perse.

Arriva in radio Michele Merlo con  Non mi manchi più (Polydor) Un brano che parla di una donna che dice lui di non aver più tempo, che non si cambia, che non c’è una scelta e che si è come si è, ma a lui lei non manca più non ha nemmeno più niente che scende dagli occhi le dice. Lo stile è marcatamente indie. Tra i produttori e compositori del brano Federico Nardelli. Insomma potreste decidere di non farla mancare tra i vostri ascolti.

Gli  Street Clerks che molti conoscono in quanto resident band del programma E poi c’è Cattelan, sono in radio con Finisce che sto bene (Platinum / Sony) estratto da “Come è andata la rivoluzione”

Leonardo Monteiro  Tempo (NAR International)  è il nuovo singolo dell’album “Il mio tempo” dopo un apparizione non molto brillante a Sanremo torna con questa canzone, sarà maturato? Certo è che essendo un ballerino a tempo sappia andare

Robin Schulz il produttore e dj tedesco torna con Speechless (feat. Erika Sirola) (Warner)

E dopo averla ascoltata sono senza parole per cui a venerdì!

 

 

Simone Pozzati

Scrittore e autore di canzoni. il suo primo libro "Labbra Blu" (Diamond Editrice 2015), è una raccolta di storie nere, di inusuale follia, che rievocano le dantesche e infernali cantiche. È stato il curatore editoriale del libro contro la violenza sulle donne "Era mio padre" - Claudia Saba (Diamond Editrice 2016). Il drago di Carta (Augh Edizioni 2017) è una favola per bambini volta a far riflettere sul valore dei sogni. Presto diventata spettacolo teatrale. Ha collaborato come autore all'ultimo disco dei Remida "In bianco e nero" (Radiocoop Edizioni)