Un tour fra i Presepi di Rimini: da quelli di sabbia a quelli sott’acqua, fino a quelli da tutto il mondo

Tante le varianti dei presepi che si possono trovare a Rimini: da quelli giganti di sabbia a quelli sommersi nel mare d’inverno, da quelli viventi fino a quelli che provengono da tutto il mondo e che quest’anno saranno ospitati in un vero castello.

Il fascino e la poesia della Natività non subiscono l’usura del tempo, ecco allora un breve tour fra i presepi tutti da scoprire. Da fare magari durante le festività di fine anno, perché solo a Rimini il 31 dicembre si festeggia il ‘Capodanno più lungo del mondo’ con Nek in concerto in piazzale Fellini, il live dj set di Marco Rissa from Thegiornalisti, le piste di ghiaccio e le mille feste e i dj set diffusi nelle vie e nelle piazze, tutti a ingresso libero.

Un tour fra i presepi di Rimini

8 dicembre 2018 – 13 gennaio 2019
Rimini, spiaggia Marina Centro, bagni 3 – 4 Turquoise Beach Club
Presepe di sabbia a Marina Centro: La vita è un’opera d’arte
Sempre più grande e in una nuova zona della spiaggia di Rimini, il Presepe di Sabbia di Marina Centro si estende su una vasta area coperta di 900mq. Qui come ogni anno si ripete la rievocazione artistica della Natività attraverso la magia della sabbia.
L’area ospita anche un colorato e vivace mercatino di artigianato con prodotti natalizi.
Info: info@presepedisabbiarimini.it

8 dicembre 2018 – 13 gennaio 2019
Rimini – spiaggia di Torre Pedrera, altezza bagno 65
Presepe di sabbia a Torre Pedrera
Anche quest’anno sulla spiaggia presso il bagno 65 di Torre Pedrera splendide sculture di sabbia sono create grazie al lavoro degli artisti della sabbia diretti e coordinati dal Comitato turistico di Torre Pedrera. Alla sua dodicesima edizione il presepe, realizzato interamente con sabbia e acqua, la stessa con cui giocano i bambini d’estate, sarà proprio dedicato a loro. Dalle scene del presepe tradizionale, spunteranno i personaggi dei fumetti. A fianco del presepe, un’altra struttura accoglie un caratteristico mercatino con prodotti natalizi. Info:Facebook/Instagram: presepedisabbiatorrepedrera

dal 1° dicembre 2018 al 6 gennaio 2019
Rimini, Castel Sismondo Piazza Malatesta
Natale al Castello: la solidarietà nel cuore della città, 16° Mostra dei Presepi dal Mondo
Una mostra di presepi unici ed originali realizzati in maniera artigianale dalle comunità migranti che risiedono nel territorio riminese e da artisti locali.
Nelle sale di Castel Sismondo, il tema della Mostra sarà “Viaggiare, incontrare, narrare”. Il viaggio come movimento necessario per uscire da se stessi e incontrare l’altro, un’altra cultura, un altro modo di vivere la fede, un altro paese. La mostra sarà inaugurata dal Vescovo Francesco.
È possibile prenotare visite guidate rivolgendosi a: migrantes©diocesi.rimini.it

8 dicembre 2018 – 6 gennaio 2019
Rimini, ponte della Resistenza (Ponte dei Miracoli), San Giuliano Mare
Presepe luminoso, addobbi ed Epifania sul Ponte dei Miracoli
Il ponte della Resistenza, dove si dice che Sant’Antonio predicò ai pesci, viene addobbato per tutto il periodo natalizio con cappe sante, simbolo dei Cristiani, decorate con frasi bene augurali in oltre 60 lingue, un’iniziativa multiculturale in ricordo di Davide Farinella. Momento clou dell’iniziativa sarà domenica 6 gennaio con la Sacra Rappresentazione della Natività con corteo navale  Info:  Associazione Ponte dei Miracoli

8 dicembre 2018 – 7 gennaio 2019
Rimini, via Maffei, 11
Presepe artigianale: l’opera meccanica di Alberto Minelli
Il signor Alberto Minelli apre la sua abitazione a chi volesse visitare il presepe gigante interamente realizzato a mano, utilizzando legno, muschio e altri materiali. Info: 0541 390693 (info ore pasti)

16 dicembre 2018
Rimini, centro storico
Presepe vivente in centro storico
Il Presepe vivente è un gesto di memoria che da anni le scuole gestite dalla Karis Foundation propongono a tutta la città e i suoi ospiti. Inizia intorno alle ore 16.00 con l’allestimento dei quadri viventi nei pressi dell’Arco d’Augusto in un percorso di meditazione e contemplazione del Mistero della Natività nelle vie in centro storico.  Info:  0541.375002; 0541.375813

15 dicembre 2017
Rimini, Miramare
Presepe Vivente a Miramare – XVl edizione ‘Alzati, Giuseppe!’
La rappresentazione si svolgerà per le vie del quartiere con gli alunni, i genitori e gli insegnanti dell’Istituto Comprensivo Miramare e della scuola dell’infanzia “Don Domenico Masi”, in collaborazione con il gruppo scout “Lupetti” e la parrocchia di Miramare. Il percorso riprende il cammino dei Re Magi. Info: www.presepemiramare.it

23 dicembre 2018
Rimini, Borgo Sant’Andrea
Presepe Vivente nel Borgo Sant’Andrea
Oltre 150 figuranti per il presepe vivente del Borgo Sant’Andrea a cui partecipano i bambini e gli adulti della comunità del quartiere. Il tema di quest’anno è ispirato a San Francesco, inventore del presepe. La rappresentazione si svolge nell’area di piazza Mazzini alle ore  15. Info: 0541 782212

25 dicembre 2018 – 6 gennaio 2019
Rimini – Darsena
Presepe subacqueo
Alla nuova Darsena di Rimini il tradizionale Presepe del mare emerge dalle acque dando vita a uno spettacolo unico. Come ormai da tradizione, alle ore 17.00 del 25 dicembre viene portato a galla dai sommozzatori nella cerimonia di emersione del Presepe del Mare dalle acque prospicienti la Darsena, dove rimarrà a filo d’acqua per essere ammirato dal pubblico fino all’Epifania quando verrà nuovamente immerso. La cerimonia è resa possibile grazie alla collaborazione delle forze navali e della protezione civile. Info: 0541 29488

6 gennaio 2019
Rimini, ponte della Resistenza
Epifania sul Ponte
Sacra Rappresentazione della Natività e corteo navale con i Re Magi, che, a bordo di imbarcazioni, portano i doni alla barca del Bambino Gesù. L’evento, accompagnato da canti e fontane luminose, è realizzato dall’Associazione Ponte dei Miracoli in collaborazione con le associazione della marineria di Rimini.

Monica Landro

Amo la musica, i libri, il teatro e i viaggi. Amo cucinare le torte e prendermi cura delle mie piante. Odio i calcoli matematici, le percentuali e i problemi di geometria. Amo stare in mezzo alla gente ma amo ancora di più stare con me stessa. Amo la Sicilia, i suoi colori, sapori e tramonti. Ogni volta che la vita mi sembra difficile, cerco di raggiungere uno scoglio, mi siedo e ne parlo con il mare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *