Forfunding.it, la nuova raccolta fondi denominata “Un gioco sospeso” per l’acquisto di regali da donare ai piccoli assistiti

E’ partita sulla piattaforma crowdfunding di Intesa Sanpaolo www.forfunding.it, la nuova raccolta fondi Vidas e Intesa Sanpaolo denominata “Un gioco sospeso”.

E’ destinata all’acquisto di giocattoli per i piccoli pazienti gravemente malati che, dalla prossima primavera, saranno accolti e assistiti gratuitamente con i loro familiari nella Casa Sollievo Bimbi, il primo hospice pediatrico in Lombardia.

La nuova raccolta ‘Un gioco sospeso’: obiettivo 10mila euro per l’acquisto dei giocattoli destinati ai piccoli pazienti di Casa Vidas

Accedendo alla piattaforma è possibile offrire un contributo tra i 15 e i 450 euro, per l’acquisto di vari giocattoli: palloni morbidi e trenini per i più piccoli, puzzle e giochi da tavolo per bambini in età scolare e set da ping pong e consolle elettroniche per i ragazzi.

La piattaforma www.forfunding.it permette di effettuare donazioni online tramite carta di credito, bonifici o nelle filiali Intesa Sanpaolo senza commissioni a carico del donatore o del beneficiario, e consente ai donatori di consultare in tempo reale l’andamento della raccolta e la progressiva realizzazione del progetto.

Anche in questa occasione saranno attivi gli 850 ‘Ambasciatori del Sociale’, dipendenti delle filiali Intesa Sanpaolo che hanno promosso e sensibilizzato l’iniziativa nelle filiali di tutto il territorio al cui entusiasmo si deve il successo dell’iniziativa.

Casa Sollievo Bimbi verrà inaugurata nella primavera 2019, attigua all’hospice per adulti Casa Vidas a Milano

Si sviluppa su sei piani per un totale di 6.440 metri quadrati e prevede un’area dedicata alla degenza pediatrica, dove saranno ricavati sei mini appartamenti per l’accoglienza dei minori malati con i loro familiari, e un Day care pediatrico, con attività riabilitative, di supporto psicologico e segretariato sociale, per i piccoli degenti in day hospital.

Oltre agli spazi dedicati ai minori e alle loro famiglie, la struttura ospiterà anche il Centro di Ricerche Scientifiche su patologie e terapie relative ai bambini, il Centro Studi e Formazione Vidas, attivo dal 1999, e l’Unità Discipline Umanistiche.

Redazione

Redazione editoriale "M Social Magazine" - www.emmepress.com