“Qui io entro”, la campagna sociale a sostegno della Pet Therapy di Frida’s Friends Onlus

E’ nata la Campagna Sociale ‘QUI IO ENTRO’a sostegno di FRIDA’S FRIENDS ONLUS.

L’ associazione Frida’s Friends Onlus’, fondata nel 2012, si occupa di diffondere il progetto della pet therapy. Perfetto il nome dell’iniziativa. 

Qui io entro’ è un po’ un gioco di parole dove il cane entra nell’ ospedale o nella struttura, proprio come nel cuore…

«Lavoriamo in Ospedali, nelle RSA e nelle scuole e ci avvaliamo di uno staff competente e preparato – racconta il Dott. Mario Colombo, Presidente dell’associazione ‘Frida’s Friends Onlus’ Siamo nati nel 2012 e la nostra serietà ha fatto sempre la differenza».

Frida’s Friends Onlus, impegnata da anni nella ricerca e nell’applicazione della pet-therapy, si sta adoperando per creare una equipe di lavoro con educatori e psicologi idonei nel trattare casi di defict psico-fisici importanti come Sla, Alzheimer, Anoressia, Bullismo, Depressione, Stati d’ansia, Difficoltà relazionali e Dislessia.

«La Pet-teraphy ha una valenza co-terapeutica scientificamente provata, tra uomo e animali da compagniacontinua Colombo – da qui l’importanza di saper comunicare nel modo corretto, creando progetti ragguardevoli come accaduto in collaborazione con l’ Ospedale ‘Fatebenefratelli’ di Milano, per supportare le tradizionali cure mediche,  come con CO.NA.CY., il coordinamento mondiale contro il cyberbullismo e con la società SEA, che ci permette di essere presenti persino negli aeroporti, a supporto dei viaggiatori vittime di stati ansiosi».

«Nessun amico a quattrozampe («ne hanno arruolati una quindicina, dai 4 anni in su, di tutte le razze e taglie, dal Chihuahua al Pastore Bernese, a molti adorabili meticcioni; ndr!) è impegnato nell’attività più di due volte al mese e la collaborazione tra animale e staff medico è totale», ci tiene a sottolineare il Presidente della Onlus.

« Per far crescere questo progetto aggiunge – sono fondamentali le donazioni, che solitamente arrivano dai privati. Questa volta però è stata un’ azienda a decidere di sostenerci, la ‘Dog Fever’ di Milano tramite la campagna sociale ‘Qui io entro’ che è un po’ un gioco di parole: il cane entra nell’ ospedale o nella struttura, proprio come nel cuore».

Partita qualche settimana fa sta andando molto bene, e durerà per tutto il 2019.

«Crediamo nella valenza dei progetti di Fridasottolinea Massimo Michele Casula, consulente marketing ‘Dog Fever’ – per questo abbiamo deciso di creare questa medaglietta, unica, in argento e a numero limitato (solamente mille pendenti). Si potrà acquistare per raggiungere un obiettivo importante: la formazione di nuovi educatori insieme ai loro amici animali, da coinvolgere nel duro quanto meraviglioso lavoro della Pet-therapy».

Il video di Qui io Entro:

 Come sostenere Frida’s Friends Onlus:

Puoi acquistare la medaglietta dog fever

Puoi fare una donazione.

Puoi donare il 5xmille alla Onlus Frida’s Friends

www.dogfever.com www.fridasfriends.it

Sonja Annibaldi

Sonja Annibaldi - Giornalista e speaker dal 1993, si occupa da sempre di musica e spettacolo e collabora con importanti testate nazionali. Ama il rock, il sushi, la storia dell’arte e i cani. Vive con Blanco, il suo inseparabile Cavalier King.