Da sabato 12 gennaio torna “C’è Posta per Te”, a regalare emozioni non dovrà più pensarci il fattorino del corriere ma il postino di Maria

Terminate le festività, dopo aver fatto incetta di dolci e indigestione di “Anche a te e famiglia”, la voglia di tornare alla vita di tutti i giorni si fa sentire e le occasioni per rimanere in salotto davanti alla tv diventano sicuramente maggiori. Non a caso, televisivamente parlando, questo periodo è quello giusto per ripartire aggressivamente con la programmazione di punta e un Gruppo come Mediaset sa bene quali cartucce sparare per tenere incollati milioni di telespettatori davanti allo schermo. D’altronde quando hai a disposizione nel tuo team una come Maria De Filippi il cammino diventa meno impervio del previsto e la concorrenza non può sicuramente dormire sonni tranquilli.

Dormite più serene sono invece riservate a coloro i quali almeno una volta hanno guardato una puntata di “C’è Posta per Te”: dalla mamma sensibile alla nonna ansiosa, dal papà scontroso al fratello mieloso, dal teen in castigo per una bravata alla figlia modello in pausa dallo studio. Siamo tutti un po’ AMICI di Maria De Filippi e le nostre abitazioni non sarebbero le stesse senza la Signora della televisione italiana. Per tale motivo, non è necessario ricordare i meccanismi che regolano la trasmissione ma è bene rievocare quell’attimo in cui dal divano ci si ritrova a gridare quel sonoro “Apri quella busta” che ci tocca sensibilmente l’anima. Questo è il motivo per il quale ogni anno l’empatia che si crea tra noi e il programma è magica, quasi come quella che nasce dal legame con il primo amore. Ammettetelo, quante volte avete sognato di far parte del pubblico per scatenarvi come dei tifosi incalliti nello Studio 4 del Centro Titanus Elios?

Restando in tema di supporter e tifo da stadio, è doveroso rendere noto che Maria dovrà scendere in campo contro un avversario di tutto rispetto: duellerà infatti con l’incontro di calcio Bologna-Juventus valido per la qualificazione ai quarti di finale della Coppa Italia. Sarà fondamentale per lei fare gol subito perché dalla settimana successiva dovrà vedersela con Amadeus che al grido di “Ora o mai più” tenterà di spodestarla dal TRONO.

Ovviamente nella nuova edizione non mancheranno dei super ospiti, eccone alcuni: Ricky Martin, Albano Carrisi e Romina Power, Giorgio Chiellini.

Insomma, fervono i preparativi per un inizio mozzafiato e le aspettative sono elevate. Questo è dimostrato dal fatto che la réclame viene diffusa non solo in televisione ma anche in radio. Siamo tutti (chi più, chi meno) in trepidante attesa di conoscere le storie di quelle persone comuni che vogliono ricongiungersi con un parente perso di vista, ritrovare un amore perduto, metter fine a dei battibecchi infiniti, rivedere dei vecchi amici, farsi perdonare qualcosa, donare un sorriso a qualcuno e… chissà cosa avrà in serbo per noi di nuovo la De Filippi… Maria, apri la busta.

Federico Stilo

Uomo poliedrico e irrefrenabile sognatore. Nella vita (r)assicuro le persone, amo parlare davanti a un microfono in radio, bazzico nel mondo della notte, ho una passione smodata per la scrittura creativa, seguo con particolare attenzione il mondo dello spettacolo, suono strumenti musicali, corro per diletto e necessito continuamente di nuove sfide per migliorarmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *