Amici: ecco cosa è successo dopo la protesta dei ragazzi | SPOILER

L’occupazione continua

Dopo la discussa occupazione da parte dei ragazzi di Amici di Maria De Filippi, contro il professor di ballo Timor Steffens e l’eliminazione del loro compagno Marco Alimenti, abbiamo assistito nelle ultime puntate del quotidiano su Real Time e Canale 5 al continuo della protesta.

Chiedendo l’appoggio di Veronica Peparini, i ragazzi hanno ricevuto anche il parere degli altri professori che, Celentano a parte, si sono schierati tutti a favore di Timor. Considerando ciò i ragazzi hanno continuato la preparazione delle esibizioni solamente con i vocal coach, con gli assistenti professionisti e con le uniche due professoresse che sostengono la loro protesta, rifiutando le lezioni da parte degli altri insegnanti.

La loro protesta ha raggiunto un tale valore mediatico da chiedere l’appoggio anche di persone famose dello spettacolo tra cui Saviano, Travaglio, Sgarbi, D’Avenia, Mannoia, Elisa, Emma e altri ancora.

Tish e Rafael si defilano dalla protesta

Proprio nella puntata di ieri ci sono stati i primi vacillamenti da parte dei ragazzi, e l’alleanza ha iniziato così a sgretolarsi. Infatti Tish, la bravissima cantante della squadra di Sparta ha fatto un passo indietro. “Stiamo chiedendo ai prof di insegnarci, di farci studiare e quando poi ci chiamano per fare lezione noi ci rifiutiamo? Non ha senso. – spiega la ragazza ai compagni – Io non mi riconosco più e sono sempre stata titubante nell’indossare questa maglietta bianca di Amici perché io come tutti la maglia me la sono sudata e per paura delle vostre reazioni mi sono adeguata al pensiero del gruppo. Ora però vi chiedo di rispettare il mio pensiero nel non appoggiare più questa protesta.” Anche il ballerino Rafael ha deciso di defilarsi dalla protesta appoggiando il pensiero di Tish.

Nel frattempo il resto dei ragazzi chiedono di incontrare il prof di canto Stash che ora, dopo qualche giorno di riflessione, crede anche lui nella protesta dei ragazzi e del loro “diritto allo studio”.

Il professor Timor in collegamento con tutti i ragazzi ribadisce il suo concetto aggiungendo che i casting sono sempre aperti e che secondo lui alcuni ballerini non sono all’altezza di questa scuola. Detto ciò dopo aver visto tra i vari provini un ballerino di latino molto bravo, Samuel, mette il latinista Gianmarco in sfida considerandolo meno talentuoso.

Spoiler puntata sabato 26 gennaio

Ieri giovedì 24 gennaio è stato registrato lo speciale del Sabato che vedremo in onda domani.

Vedremo il ballerino eliminato, Marco Alimenti, che per tutta la settimana è stato preparato da Veronica Peparini. Marco ballerà su una coreografia con la musica di Michael Jackson, ma il giudizio di Timor non cambierà. Così Marco verrà  messo ufficialmente in sfida per la settimana seguente e che verrà giudicato da un giudice esterno. (Ma non era stato eliminato?!)

Dopo una serie accurata di casting avvenuti durante la settimana da parte del professor Timor farà il suo ingresso nella scuola una ballerina di hiphop, Valentina.

Gianmarco versus Samuel

Assisteremo alla sfida del latinista Gianmarco contro Samuel. Vincerà quest’ultimo e Gianmarco dovrà così abbandonare la scuola.

Tutti in sfida!

Dopo le due sfide a squadre il professore Rudy Zerbi proporrà che ad andare in sfida siano tutti i componenti della squadra perdente. I ragazzi,  però, indipendentemente dai risultati chiederanno di andare tutti in sfida in quanto nel momento della protesta erano tutti uniti e partecipi allo stesso modo.

Per quanto riguarda la sfida degli inediti che questa settimana vedeva in gara Alberto e Giordana si è conclusa 1-1 il giudizio è rimandato a settimana prossima, dove Max Brigante decreterà il vincitore.

Facendo il punto della situazione forse il professor Timor non ha avuto tutti i torti, anzi. La protesta in fin dei conti è stata tutto fumo e niente arrosto, chissà cosa ci riserveranno nei prossimi giorni.

Enrico Bucci

1991 - Riminese. Studio DAMS, ramo cinema a Bologna. Defilippibers addicted.