Festival di Sanremo, chitarra autografata all’asta per la prevenzione di malattie cardiache

Per il secondo anno GSD Foundation sarà Charity Partner di Radio Italia al Festival di Sanremo.

Unico ente benefico presente alla manifestazione, la Fondazione metterà all’asta un’esclusiva chitarra autografata da tutti i protagonisti del Festival che passeranno dagli studi di Radio Italia “Fuori Sanremo by Lancôme”, allestiti presso l’Hotel Londra di Sanremo.

Dal 4 al 14 febbraio sarà possibile fare la propria offerta su charitystars.com per aggiudicarsi questo oggetto unico e fare del bene.

E’ attiva su Charitystars anche un’asta che mette a disposizione dei pass per un pomeriggio esclusivo in compagnia di Radio Italia e assistere dal vivo alle interviste pomeridiane con tutti protagonisti del Festival.

Cor, la ricerca italiana sul cuore

Il ricavato dell’asta benefica sarà interamente devoluto a “COR, LA RICERCA ITALIANA SUL CUORE”: un progetto della GSD FOUNDATION per la prevenzione, sensibilizzazione e ricerca sulle malattie cardiovascolari.

La maglietta “Love the Beat”

Oltre all’asta, durante il Festival di Sanremo sarà presente un corner in Piazza Colombo dove si potrà fare un’offerta libera e ricevere la maglietta “Love the Beat” per sostenere il progetto.

Le malattie cardiovascolari costituiscono, ancora oggi, la prima causa di morte nei paesi industrializzati.

Fondata nel 1995, GSD FOUNDATION è l’organizzazione no-profit del Gruppo ospedaliero San Donato che ne promuove la ricerca scientifica nel campo delle scienze biomediche e, in particolare, la ricerca sulle malattie cardiovascolari.

Gli obiettivi di COR sono quelli di ridurre il numero di decessi e incidenti di origine cardiovascolare, vivere meglio e più a lungo con un cuore sano.

Attraverso eventi di sensibilizzazione, COR e GSD Foundation vogliono informare quante più persone possibili sul funzionamento del cuore, quali sono le malattie cardiovascolari, come riconoscerle e quali sono i fattori di rischio.

Grazie a COR sarà possibile offrire diagnosi sempre più precoci e tempestive e terapie sempre più mirate ed efficaci.

Per informazioni: http://www.gsdfoundation.it

Monica Landro

Studi classici, una laurea in Lettere e Filosofia e un tesserino dell'Ordine dei Giornalisti. Questo è il CV in estrema sintesi. Ma quello che veramente mi descrive è l'amore per la musica, per i libri, il teatro e i viaggi. Amo cucinare le torte e prendermi cura delle mie piante. Odio i calcoli matematici, le percentuali e i problemi di geometria. Amo stare in mezzo alla gente ma amo ancora di più stare con me stessa. Amo la Sicilia, i suoi colori, sapori e tramonti. Ogni volta che la vita mi sembra difficile, cerco di raggiungere uno scoglio, mi siedo e ne parlo con il mare.