Arriva “Bene ma non benissimo”| Francesco Mandelli al suo debutto come regista

Con la commedia dedicata ai ragazzi ‘Bene ma non benissimo’ Francesco Mandelli firma un film delicato e divertente contro il bullismo. In sala dal 4 aprile, è il debutto da regista dell’ex comico de I soliti idioti.

Protagonista è Candida, interpretata dalla brava Francesca Giordano, una ragazza che trasferitasi a Torino dalla Sicilia perché suo papà non riesce a fare più il salumiere e deve ripiegare su un impiego da aiuto-pizzaiolo, dovrà affrontare molte sfide.

La sua fisicità e il marcato accento meridionale la rendono da subito oggetto di facile bullismo, come il suo nuovo inseparabile compagno di banco Jacopo, un ragazzino ricco e introverso.

Ma grazie alla sua positività e alla battuta sempre pronta di Candida, le carte in tavola cambiano, la sua ironia e forza d’animo le permetteranno di riuscire in tutto, e tutti presto dovranno ricredersi e cambiare rotta.

Nel film c’è anche rapper Shade che ha scelto di partecipare al film in modo assolutamente gratuito.

Il film non ha il passo di una instagram-story, ma si prende i suoi tempi. Ciò lo rende insolito e originale.

Completano il cast Giordano De Plano, Gisella Donadoni, Ugo Conti, Emanuele Succa, Luca Zunic e Francesco Bottin.

“Bene ma non benissimo” è una commedia prodotta da Viva Productions, Società di Produzione milanese di Pier Paolo Piastra e realizzata con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e la collaborazione di FIP Film Investimenti Piemonte.

Il 2019 è un anno pieno di nuove sfide per Francesco Mandelli. Oltre alla sua prima opera dietro la macchina da presa, è in scena a teatro con il monologo Proprietà e atto del drammaturgo americano Will Eno, oltre ad aver da poco pubblicato il suo romanzo Mia figlia è un’astronave (DeA Planet)

Armando Biccari

Mi chiamo Armando Biccari ho origini pugliesi sono un giornalista ho lavorato e lavoro lavoro per diverse Testate giornalistiche online e Carta Stampata, e Radio TV ho vissuto in diverse città Italiane Genova, Venezia, Prato Macerata. Tra le mie passioni ci sono oltre al Cinema la comunicazione musicale Sociologia dei New Media Audiovisivi Televisione, e la comunicazione scientifica e tutto il resto...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *