Clementino, è uscito Tarantelle, “Il Rap è verità!” |Nel disco ospiti importanti

Si intitola ‘Tarantelle’ il nuovo album del rapper Clementino (all’anagrafe Clemente Maccari, classe ’82), uscito da una manciata di giorni su etichetta Universal /Polydor.

Il cd è stato concepito tra Napoli, Nola, Cimitile, Faibano di Camposano, Milano, Amsterdam, Lisbona e ancora Benevento, Alberobello, Vietri sul Mare e il Cilento.

«Tarantella non è solo il nome del ballo», racconta l’artista partenopeo, spiegando il titolo del disco, «perché a Napoli è anche ’sinonimo di guai, casini e burdell’ e non avrei potuto scegliere titolo migliore visto il periodo buio che mi sono lasciato fortunatamente alle spalle».

E a questo proposito ci tiene a precisare subito: «Non è possibile accettare il fatto che al giorno d’oggi i ragazzi cantino dei pezzi, che inneggiano alla droga. Altro che status symbol! Io mi sono fatto mesi di comunità, sono stato schiavo della cocaina, e alla fine per fortuna, con grande dolore e fatica, ne sono uscito, ma ho rischiato veramente di perdere tutto… la famiglia, gli amici, il lavoro».

E aggiunge: «Non ce l’ho con la nuova generazione del rap, di bravi ce ne sono eccome, bensì con quelli che non sanno rappare ma parlano solo di argomenti futili e pericolosi. Rap non significa postare centinaia di scatti su instagram, esaltando il lusso e la bella vita, rap significa verità!».

Dodici inediti (per un disco veramente bello) grazie al quale Clementino conferma di essere quello che gli americani chiamano ‘the natural’, ovvero un ragazzo talentuoso di provincia, in grado di stare in equilibrio tra le varie vicissitudini della vita, come si avverte entrando in profondità dei suoi testi, che bilanciano emozioni ed ironia.

Nel disco sono tre, gli ospiti importanti: Fabri Fibra duetta con lui in ‘Chi vuole essere milionario’, Caparezza in Babylon’, il romano Gemitaiz su ‘Alleluia’ e per la traccia ‘Hola!’ la giovane promessa Nayt.

‘Un palmo dal cielo’, ‘La mia follia’ e la già citata ‘Babylon’ vi saranno utili per comprendere come l’artista si sia veramente superato nella naturalezza della scrittura e nella stesura delle rime sul beat, con un ‘flow’ sempre diverso e nuovo.

Dal 21 giugno Clementino sarà in tour nelle principali città europee e ospite di alcuni Festival, mentre in autunno, finalmente, sarà la volta delle tappe italiane.

Il divertente video di ‘Chi vuole essere milionario’  vede la partecipazione straordinaria di Carlo Buccirosso. Oggi sembra che la cosa che interessa di più al mondo intero, sia diventare tutti milionari vip. Ed ecco che su ‘Chi Vuole Essere Milionario?’, Clementino e Fabri Fibra descrivono al meglio del meglio, quella sensazione di ‘vipperìa tanto amata da milioni di abitanti del pianeta Instagram.

Clementino dal 21/06 sarà in tour nelle principali città europee:

21/06 Amsterdam – Qfactory; 22/6 Parigi – Le Boule Noire; 24/06 Londra – 02 Academy Islington; 25/06 Dublino – Whlan’; 27/06 Lisbona, Lav; 28/06 Madrid, Shoko; 29/06 Barcellona, Razzmatazz; 01/07 Valencia, Jerusalem.

.

Sonja Annibaldi

Sonja Annibaldi - Giornalista e speaker dal 1993, si occupa da sempre di musica e spettacolo e collabora con importanti testate nazionali. Ama il rock, il sushi, la storia dell’arte e i cani. Vive con Blanco, il suo inseparabile Cavalier King.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *