Presentata la SMEMORANDA 2020, ospite Roberto Saviano a Casa Emergency

Quest’anno quello impresso sulla copertina della nuova edizione di Smemoranda è un numero importante, di quelli che rimangono ben impressi nella memoria: un 2020 rotondo, perfetto, quasi fantascientifico. Un numero che sembra arrivare direttamente dal… futuro! Così, in vista dell’atteso traguardo, il tema della nuova Smemo è stato pensato per contenere un’infinità di passioni e dettagli quotidiani, ma anche tutte le ispirazioni del futuro che verrà.

Il titolo su cui si sono sbizzarriti i tantissimi collaboratori della nuova Smemo infatti è Mai senza. Mai senza un amore, un’amicizia, una passione. Una poesia, come quella composta per l’occasione da Gino&Michele, un backup come nel caso di Licia Troisi e Claudio Bisio che ne hanno da raccontare sul salvataggio dei loro “file”. Mai senza la moto per Dovizioso, la musica per Luna Melis, Emis Killa e Charlie Charles, e chi più ne ha più ne metta! E poi Smemo è anche (anzi soprattutto!) Mai senza quei valori fondamentali come l’amicizia, la solidarietà, l’ecologia e il rispetto per il posto in cui viviamo e le persone con cui stiamo. Mai senza le utopie che sanno cambiare il mondo, come quelle di Gino StradaMai senza libertà, come scrive Roberto Saviano. Mai senza è anche una parola di incoraggiamento per gli altri, come suggerisce la campionessa Bebe Vio. E ancora: Maiattraversare la vita senza cercare di fare la differenza, come raccomanda Fabio Geda. E Mai senza il desiderio, che è il motore di ogni cosa, come racconta Mika: non puoi toccarlo, né mangiarlo, ma senza di lui si perde la voglia di vivere. E poi, Mai senza un gatto social, la new entry GattodiM@#£ che risponderà con cinismo felino ai tuoi dubbi esistenziali con l’indirizzo gattodim@smemoranda.it; le sue avventure partono dal diario e continueranno sul web nel corso dell’anno scolastico.

Insomma, i direttori del diario Nico Colonna e Gino&Michele hanno dato carta bianca ad autori, sportivi, cantanti, artisti, scrittori perché potessero raccontare le loro storie, quelle senza cui non possiamo più stare senza. E anche quest’anno, ne abbiamo viste delle belle! E ne vedremo delle belle sui diari di chi, senza Smemoranda, non può proprio stare.

2020: SMEMO SPECIAL!

Smemo è anche Mai senza attenzione a tutto quel che ci succede intorno, quest’anno le SPECIAL EDITION seguono i trend del momento.

La prima è ispirata alla moda delle PATCH in voga negli anni ’80, tornata alla ribalta grazie alle applicazioni su jeans, giubbotti e accessori. Insomma, la Smemo si trasforma nel paio di jeans preferito grazie a una copertina a effetto denim con sopra una patch removibile da staccare e attaccare e riutilizzare anche su altre superfici. Le patch in ecopelle hanno due diverse ispirazioni: “Don’t panic!”, per i momenti difficili a scuola, e “You make me so happy”, che riprende il lettering dei tatuaggi “old school” e che ci fa impazzire d’amore (o di amicizia).

La seconda special edition, invece, è fatta per LASCIARE IL SEGNO con le matite Smemo e una copertina, declinata in due colori, che è anche “portamatite”. Questa edizione speciale ha un elastico (lo puoi riutilizzare come vuoi!) che fa la differenza perché contiene tre matite Bic in grafite di resina sintetica realizzate con materiale riciclato e con sopra messaggi divertenti. La personalizzazione all-over divide la matita in due, con messaggi opposti: a seconda di quello che si vuole comunicare si può decidere quale parte… temperare e usare! L’importante è lasciare il segno e dichiarare il proprio status, come si fa sui social media.

La terza Smemo Special è pensata per FARE TENDENZA… con le sfumature: una lavorazione ad effetto, un mix di colori sfumati che colloca la nostra Smemo a fianco di altri prodotti iconici, ma con qualcosa in più… un messaggio grintoso e che crea appartenenza: Girl Gang. In un momento in cui il trend “girl power” è sempre più presente e appassionato, questa copertina ne rappresenta in pieno il mood: deciso ma senza perdere freschezza e colore. Il risultato sono quattro diverse sfumature impreziosite da scritte metallizzate e cangianti e un elastico di chiusura a contrasto.

Redazione

Redazione editoriale "M Social Magazine" - www.emmepress.com