Crostata morbida con crema allo Yogurt e Frutta | Vegan | Filippo Prime

Un dolce davvero semplicissimo e leggero, da personalizzare con la frutta fresca che più amate.

Una golosa variante alla classica crostata di frutta.

Ingredienti

Per il pan di spagna

  • 200gr farina
  • 100gr amido di mais
  • 170gr zucchero di canna
  • 1 bustina lievito per torte
  • 40gr cacao amaro in polvere
  • 100gr olio di semi
  • 350ml latte vegetale

Per la crema

  • 400gr yogurt bianco di soia
  • 200ml panna vegetale
  • 100gr latte vegetale
  • 80gr zucchero a velo
  • 30gr amido di mais

Per la decorazione

  • Frutta fresca a piacere

Procedimento

Iniziamo preparando la base di pan di spagna al cacao.

In una terrina capiente amalgamiamo gli ingredienti secchi e versiamo poco per volta, sempre mescolando, anche l’olio e il latte. Continuiamo a mescolare fino ad ottenere un composto liscio senza grumi. Versiamo l’impasto all’interno di uno stampo furbo precedente unto e infarinato.

Per chi non conoscesse lo stampo furbo è quel tipo di stampo che presenta al centro una parte tonda e convessa per permettere la formazione nel dolce di una parte concava dove versare la farcia.

Cuociamo il pan di spagna a 180°C per 35 minuti.

Una volta cotto lasciamolo raffreddare e nel frattempo prepariamo la crema.

In una casseruola sciogliamo l’amido nel latte mescolando con l’aiuto di una frusta per eliminare i grumi. Aggiungiamo quindi anche lo yogurt, la panna e lo zucchero. Poniamo la casseruola su fuoco medio alto e sempre mescolando portiamo a bollore. Facciamo bollire la crema per un paio di minuti e poi spegniamo il fuoco. Lasciamola intiepidire per qualche minuto mescolando di tanto in tanto e poi versiamola nell’incavo della base.

Quando la crema si sarà raffreddata facciamo riposare la crostata in frigo per un paio d’ore.

Completiamo farcendo la torta con della frutta fresca a piacere. Io l’ho decorata con roselline di kiwi e ribes rosso.

Filippo Prime

Chef Vegano per passione e per lavoro. Propongo ricette che hanno come filo conduttore il gusto, la tradizione e la semplicità. Seguitemi su Instagram @Filippoprimechef e sulla pagina Facebook /Vegan Prime

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *