Spiedini di seitan, batata e cavolini di Bruxelles con salsa allo yogurt | Vegan | Filippo Prime

Quando mi avanza un po’ di seitan (purtroppo quasi mai) adoro utilizzarlo per fare degli arrosticini o degli ottimi spiedini saporiti. Questa volta li ho preparati con verdure di stagione e accompagnati con una salsa light allo yogurt. Fidatevi, non erano solo belli da vedere!

INGREDIENTI (per 6 porzioni)

Per gli spiedini:

  • 12 bocconcini di seitan
  • 12 cavolini di Bruxelles (circa 250gr)
  • 2 batate belle grandi (circa 1200gr)
  • Insaporitore per arrosti qb
  • Olio EVO qb

Per la salsa

  • 125gr yogurt di soia bianco senza zucchero
  • 150gr polpa di batata
  • 1 pizzico di sale fino
  • 1 pizzico di paprika dolce
  • Prezzemolo fresco qb

PROCEDIMENTO

Iniziamo occupandoci delle batate. Per prima cosa rimuoviamo le estremità appuntite e la buccia. Eliminiamo ora le parti arrotondate per ottenere due parallelepipedi dai quali ricaveremo 12 cubetti di circa 3cm per lato (ovviamente 6 cubetti da ogni batata). Conserviamo la polpa che abbiamo scartato perché ci servirà successivamente.

Portiamo ad ebollizione, in una casseruola, abbastanza acqua salata e cuociamo per 10 minuti i cubetti di batata e i cavolini di Bruxelles. Una volta cotti scoliamoli e lasciamoli raffreddare.

Componiamo quindi gli spiedini alternando un cubetto di batata, un bocconcino di seitan e un cavoletto di Bruxelles per un totale di sei pezzi ad ogni spiedino. La ricetta e il procedimento per preparare i bocconcini di seitan li trovate nei miei articoli precedenti.

Completati gli spiedini adagiamoli su una leccarda rivestita con carta forno, irroriamoli con un filo d’olio EVO e cospargiamoli con abbondante insaporitore per arrosti. Facciamo cuocere in forno per 20 minuti a 200°C.

Nel frattempo prepariamo la salsa. Lessiamo in acqua salata 150gr della polpa di batata che avevamo scartato all’inizio. Una volta cotta trasferiamola in un mixer e aggiungiamo lo yogurt, un pizzico di sale fino, un pizzico di paprika e qualche foglia di prezzemolo. Frulliamo fino ad ottenere una salsa bella liscia.

Filippo Prime

Chef Vegano per passione e per lavoro. Propongo ricette che hanno come filo conduttore il gusto, la tradizione e la semplicità. Seguitemi su Instagram @Filippoprimechef e sulla pagina Facebook /Vegan Prime

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *