Trasformare le Emozioni in Azioni | MentalCoach Davide Paccassoni

Sai riconoscere le tue emozioni? Sai come poterle gestire? 

Rabbia, disagio, imbarazzo, frustrazione, gioia, tristezza,  stupore…tutte le emozioni, quelle positive ma anche quelle che consideri negative, contribuiscono alla nostra crescita.

Ma su quale di queste emozioni dobbiamo focalizzare la nostra attenzione?

Su quelle positive o su quelle emozioni negative?

Ovviamente su quelle che possono insegnarci di più,ossia quelle negative.

Perchè? Perchè è proprio a questo tipo di emozione che devi prestare particolare attenzione e perchè sono un campanello d’allarme e si possono trasformare in una vera e propria salvezza se sai riconoscerle prima e interpretarle dopo.

Se per esempio provi frustrazione, cosa potrebbe significare? Magari stai svolgendo delle attività ma non sei soddisfatto, non riesci ad ottenere ciò che desideri, questo significa che secondo te le cose potrebbero andare meglio di come stanno andando ora, giusto?

Questa è sicuramente un’emozione negativa, ma cosa ci insegna, vivere, provare e riconoscere queste emozioni che ci allontanano dal nostro obiettivo?

Più che parlare di un’emozione negativa, potremmo dire che si tratta di UN INVITO AD AGIRE. 

Ti piace pensarla così?

Ti fa capire che c’è qualcosa che devi fare per migliorare la situazione, adesso, non domani, ma subito, senza perdere altro tempo.

Rimanere inattivo, pensando che tutto possa cambiare è una delle strategie più errate che si possano adottare; come diceva il buon Albert Einsteinil pazzo è colui che vuole cambiare risultati facendo sempre le stesse cose” e se stai leggendo questo articolo è perchè forse hai desiderio di iniziare ad agire e gestire le tue emozioni negative.

Vuoi accettare questa sfida con te stesso? 

A partire da oggi, ogni volta che ti capita di provare una sensazione negativa, non far finta di nulla, fermati un momento, prendi un pezzo di carta o segnalo sul tuo block notes (cartaceo o digitale) e allenati a rispondere a queste domande:

  • Quale emozione sto provando?
  • Quale sensazione fisica avverto e in quale parte del corpo specifica?
  • In quali altre circostanze mi capita di sentirmi così?
  • A quali conseguenze in passato mi ha portato questa sensazione?
  • Come in realtà mi voglio sentire?

E’ ora di agire subito per cambiare ciò che non ti fa star bene, è il tuo inconscio che te lo sta suggerendo, per cui dagli retta!Se vuoi approfondire e scoprire di più scrivimi in privato alla mia email coach@davidepaccassoni.com sarò pronto ad aiutarti e guidarti servo ciò che più desideri, io sono Davide Paccassoni e sono il tuo Mental Coach.

Davide Paccassoni

Ciao, mi presento, sono Davide Paccassoni e sono Mental Coach e Mental Trainer Certificato. Voglio iniziare dal condividere con te lo scopo per cui ho scelto di fare il Mental Coach: “Lo scopo della mia vita come Mental Coach è di essere una persona che si ama, amata e che sappia amare, capace e competente in quello che fa con autorevolezza e carisma, sviluppando crescita e credibilità con metodo e piena consapevolezza per renderlo sostenibile nel tempo per se stesso e per gli altri”. Dietro questa chiara e ben definita direzione si nascondono più di 20 anni di conoscenze in ambito aziendale, sportivo e musicale. Più di 20 anni di esperienza nel Business; progettazione, retail, marketing e comunicazione, le basi che mi ha permesso di sviluppare e accrescere la mia professionalità ma anche la passione per la musica, diventa una vera professione dal 2002 al 2009 (Tour in italia, Germania, Romania e Stati Uniti). Questo bagaglio di esperienza è diventata poi fonte di ispirazione nel mondo dello sport (Futsal) portandomi a lavorare e seguire campioni del calcio a 5.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *