Panettone Vegano | XMas Edition | Vegan | Filippo Prime

Eccoci al settimo appuntamento della XMas Edition: la raccolta di ricette che ho realizzato per le vostre feste.

Il panettone, dolce natalizio per eccellenza, è ormai proposto in commercio con innumerevoli gusti e farciture. La ricetta che oggi vi propongo è la più classica che ci sia. Io lo trovo già perfetto così ma potrete arricchirlo a seconda dei vostri gusti.

INGREDIENTI

  • 500gr farina manitoba
  • 1 bustina lievito secco di birra
  • 150gr zucchero a velo
  • 150ml latte di soia
  • 80gr margarina
  • 80gr yogurt di soia bianco
  • Scorza grattugiata di un arancio
  • Un pizzico di sale fino
  • 150gr uvetta sultanina

PROCEDIMENTO

In una piccola terrina mescoliamo bene il latte intiepidito, il lievito e qualche pizzico di farina. Copriamo con della pellicola trasparente e lasciamo riposare per un quarto d’ora.

Mettiamo l’uva sultanina in ammollo con dell’acqua tiepida o se preferiamo con un po’ d’acqua e un po’ di liquore a piacere.

Quando il lievito avrà iniziato a reagire versiamo il contenuto della terrina piccola in una molto capiente. Quindi aggiungiamo lo yogurt, la margarina a temperatura ambiente e la scorza grattugiata dell’arancio. Mescoliamo bene con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un composto liscio. Aggiungiamo ora anche lo zucchero e mescoliamo per incorporarlo. Versiamo la farina poca per volta e iniziamo ad impastare con le mani. Otterremo un impasto morbido ed elastico che continueremo a lavorare per almeno venti minuti su un piano di lavoro infarinato.

Riponiamo l’impasto nella terrina, copriamola con un canovaccio umido e lasciamo riposare per quattro ore in luogo caldo con una temperatura costante. Una valida soluzione può essere nel forno chiuso con la luce accesa.

Terminata la prima lievitazione riprendiamo l’impasto, trasferiamolo nuovamente sul piano di lavoro infarinato e continuando a lavorarlo incorporiamo anche il sale e l’uvetta precedentemente ben strizzata.

Diamo al composto la forma di una sfera, adagiamolo in uno stampo di carta per panettoni e facciamolo riposare per altre quattro ore sempre in luogo caldo a temperatura costante.

Cuociamo il panettone in forno a 170°C per 40 minuti.

Filippo Prime - VeganQuantoBasta

Chef Vegano per passione e per lavoro. Propongo ricette che hanno come filo conduttore il gusto, la tradizione e la semplicità. Seguitemi su Instagram @vegan.qb e su Facebook