Bocconcini di riso al gusto pizza con cestino di pane | Vegan | Filippo Prime

Il finger food che oggi vi propongo, leggero e facile da realizzare, sarà l’ideale per spizzicare qualcosa in compagnia aspettando l’arrivo del nuovo anno.

Se amate la pizza non potete non provare questi bocconcini. Uno tira l’altro!

INGREDIENTI (per circa 40 bocconcini)

  • 400gr riso basmati
  • 250 gr pomodori ciliegini
  • 40gr concentrato di pomodoro
  • 80gr fecola di patate
  • 1/2 cipolla dorata
  • 100ml vino rosso da tavola
  • 2lt brodo vegetale
  • Sale fino qb
  • Origano in polvere qb
  • Olio di semi qb
  • Pan grattato qb
  • 1 piadina con olio Evo senza derivati animali

PROCEDIMENTO

Iniziamo portando ad ebollizione il brodo.

In una casseruola facciamo soffriggere per qualche minuto la cipolla tritata finemente con un filo d’olio. Aggiungiamo quindi anche i pomodorini tagliati a spicchi e facciamo cuocere per una decina di minuti sfumando col vino.

Appena il brodo inizia a bollire spegniamo la fiamma e copriamo la pentola per mantenerlo in temperatura.

Quando i pomodori saranno belli appassiti versiamo il riso e facciamolo tostare per un paio di minuti. Aggiungiamo un mestolo di brodo e continuiamo a cuocere a fuoco medio basso mescolando spesso per evitare che il riso si attacchi. Continuiamo la cottura per almeno 20 minuti versando un cucchiaio di brodo alla volta quando è necessario.

Spegniamo il fuoco. Aggiustiamo di sale e incorporiamo nel riso anche il concentrato di pomodoro, la fecola e qualche pizzico di origano.

Amalgamiamo bene e stendiamo il composto in una teglia ricoperta da carta forno livellandolo con cura ad uno spessore di circa tre centimetri. Copriamo la teglia con della pellicola per alimenti e lasciamo raffreddare.

Nel frattempo prepariamo il cestino di pane. Scaldiamo la piadina qualche minuto per lato in una padella bella calda. Quando risulterà bella morbida trasferiamola all’interno di uno stampo da budino precedentemente unto con un goccio d’olio. Con una leggera pressione facciamo aderire la piada ai bordi dello stampo. Cuociamo in forno a 200°C per 10 minuti.

Quando il riso si sarà raffreddato risulterà bello compatto. Con un coltello tagliamo il composto e ricaviamo circa una quarantina di cubetti a cui daremo la forma di una pallina. Passiamo i bocconcini nel pangrattato e disponiamoli su una leccarda rivestita con carta forno. Irroriamo tutte le palline con un filo d’olio e inforniamo a 180°C per 20/25 minuti.

Serviamo i bocconcini belli caldi all’interno del cestino croccante.

Filippo Prime - VeganQuantoBasta

Chef Vegano per passione e per lavoro. Propongo ricette che hanno come filo conduttore il gusto, la tradizione e la semplicità. Seguitemi su Instagram @vegan.qb e su Facebook