Quattro abbracci al giorno fanno bene alla salute! | Dr. Cristian Scuderi

Quattro ABBRACCI AL GIORNO fanno bene alla salute : ECCO COSA ACCADE NEL NOSTRO CORPO
Secondo un recente studio condotto in Inghilterra,
la terapeuta Satirh ha dichiarato che  “Abbiamo bisogno di 4 abbracci al giorno per sopravvivere e 8 per mantenere il nostro benessere”
Abbracci e baci, quando due persone lo fanno è come se si abbracciassero due “cervelli”. Mente e cuore. Il nostro corpo reagisce agli stimoli e, così, trova il benessere. L’abbraccio è un modo particolarmente intimo e intenso di esprimere emozioni. Attraverso un abbraccio possiamo trasmettere gioia o dolore, possiamo dire a una persona che può contare su di noi incondizionatamente e capire il suo stato mentale senza parlare.
Ma gli abbracci non solo ci aiutano a connettere con gli altri e ad esprimere ciò che sentiamo, hanno anche un effetto molto positivo sull’equilibrio emotivo e sulla salute del cervello.
Cosa succede quando qualcuno ci abbraccia? Quando qualcuno ci abbraccia, il contatto fisico attiva i recettori della pressione che abbiamo sulla nostra pelle, che sono noti anche come Corpuscoli Pacini, e rispondono principalmente alla pressione profonda. Questi recettori inviano immediatamente segnali al nervo vago. A quel punto, iniziamo a sentirci bene. Il nervo è connesso con le fibre nervose che raggiungono diversi nervi cranici che svolgono un ruolo importante nella regolazione della maggior parte delle funzioni chiave del corpo, compresa la pressione sanguigna. Pertanto, a seguito di una stimolazione del seno e del ventre, la frequenza cardiaca e la pressione arteriosa diminuiscono. In realtà, il nervo vago gioca un ruolo importante nel sistema parasimpatico, che rappresenta una sorta di freno a mano quando siamo sotto stress o sovreccitati.
Questo tipo di contatto fisico è essenziale per sviluppare e mantenere un’adeguata percezione del nostro corpo. In pratica, un tocco o un abbraccio, non inviano solo segnali propriocettivi al nostro cervello che ci permettono di essere più consapevoli del nostro corpo, ma ci fanno sentire degni di essere amati.Questo non può che aumentare la nostra autostima, il nostro benessere interiore. La mancanza di abbracci e carezze potrebbe essere un fattore scatenante o aggravante dei disturbi dell’immagine del corpo, come l’anoressia e la bulimia.
In realtà, potremmo vivere senza abbracci, ma sarebbe come morire lentamente ogni giorno.