Salsicce vegane | Vegan | Filippo Prime

Credo che questa ricetta sia uno dei pilastri della cucina vegana perché quando imparerete a farle, e di sicuro ci riuscirete perché sono semplicissime, le utilizzerete un po’ ovunque. Oggi ve le propongo come secondo piatto con una semplice insalata mista e salsa di senape ma saranno ottime anche sulla pizza, nella pasta, nel ripieno di un panzerotto, alla griglia assieme alle verdure, sbriciolate su una bruschetta o in altre mille ricette che vorrete realizzare.

INGREDIENTI (per 6 salsicce)

  • 350gr lenticchie cotte
  • 200gr tofu affumicato
  • 80gr fecola di patate
  • 30gr concentrato di pomodoro
  • 20gr vino rosso
  • 2 cucchiaini rasi di paprika forte
  • 1 cucchiaino raso di rosmarino in polvere
  • 1 cucchiaino raso di aglio in polvere
  • Sale fino qb
  • Pepe nero in polvere qb
  • Olio di semi qb

PROCEDIMENTO

In una terrina capiente unite le lenticchie, il tofu tagliato a piccoli dadini, il pomodoro, il vino, la paprika, il rosmarino, l’aglio, due pizzichi di sale e uno di pepe.

Con un frullatore ad immersione tritate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Quindi aggiungete la fecola e incorporatela mescolando con l’aiuto di un cucchiaio.

Pesate l’impasto e dividetelo in sei parti uguali. Date ad ogni porzione la forma cilindrica di un salsicciotto regolando a piacere la lunghezza e il diametro.

Preparate sei fogli di pellicola per alimenti grandi almeno 25cm per 30cm. Avvolgete ogni salsiccia con un foglio di pellicola e chiudete “a caramella” per sigillare perfettamente.

In una padella antiaderente, dai bordi piuttosto alti, versate abbondante acqua e portatela ad ebollizione. Quando l’acqua bolle immergete le salsicce e fatele cuocere per 15 minuti coprendo la padella.

Terminata la cottura eliminate metà dell’acqua bollente e sostituitela con altrettanta acqua fredda. Dopo qualche minuto ripetete l’operazione. In questo modo le salsicce si raffredderanno in poco tempo ma non bruscamente.

Una volta raffreddate rimuovete delicatamente la pellicola e passatele per qualche minuto in padella con un filo d’olio per ottenere una deliziosa crosticina in superficie.

Filippo Prime - VeganQuantoBasta

Chef Vegano per passione e per lavoro. Propongo ricette che hanno come filo conduttore il gusto, la tradizione e la semplicità. Seguitemi su Instagram @vegan.qb e su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *