Gomorra 5 forse non avrà un seguito | Parla Riccardo Tozzi

“Non si sa mai, ma in questo momento stiamo pensando a questa stagione come l’ultima.”

Queste le parole di Riccardo Tozzi, presidente della casa di produzione italiana Cattleya.
In queste ore, Tozzi ha così rilasciato un intervista a Deatline Hollywood, in cui viene fatto un resoconto delle loro produzioni più importanti,tra questi si è parlato anche di Gomorra, la serie di Sky più venduta in 190 Paesi.
Gomorra 5 forse non avrà un seguito.

Ma facciamo un passo indietro, e cerchiamo di ripercorrere insieme tutte le tappe della vicenda.

Le riprese di Gomorra 5 (Covid-19 a parte), dovrebbero cominciare tra Luglio e Settembre, ma a causa dell’emergenza sanitaria, si stanno riscontrando difficoltà, nonostante gli sceneggiatori siano già a buon punto.

“Gli attori”, spiega così Tozzi,”…devono sottoporsi a test una volta a settimana e questi non sono disponibili in grandi quantità. L’altro grande problema è che non c’è un’assicurazione. Le nuove produzioni indipendenti italiane non possono partire, sebbene questo potrebbe essere leggermente differente con un progetto più ampio. Nei prossimi due mesi ci aspettiamo che i test siano più facili da reperire. Il Governo ha anche proposto un miglioramento del credito d’imposta che potrebbe aiutare ad affrontare la sfida assicurativa”.

Quindi se attori e produzione lavoreranno in totale sicurezza le riprese partiranno regolarmente come da calendario, regalandoci così una serie amata oramai da milioni di fans.

La stagione, vedrà quindi il ritorno di Marco D’amore nei panni del regista. Ruolo appena conclusosi con l’Immortale(altro grande successo), nato come collante tra la quarta e la quinta stagione.
Se tutto ripartirà, Tozzi preannuncia così una stagione: “Grandiosa, crepuscolare, oscura ed emozionante.”

Se il futuro di Gomorra 5 è incerto, le conferme arrivano per altre grandi produzioni Cattleya, come la serie “Summertime”, la prima fra tutte a ripartire. Tutto è già pronto, si attende il “Si”, da Netflix.

Ma le novità non finiscono qui, perché è in arrivo su “Mamma Rai”, la serie “Noi“. Remake italiana della serie statunitense di successo della NBC “This Is Us”.

Insomma tante novità, poche certezze su come ripartire a causa di una stagione post-Covid. Ma ciò che di sicuro c’è, è che i fans di Gomorra dovranno iniziare a dare l’addio a Genny Savastano, Ciro Di Marzio e a tutti i protagonisti che sino ad ora, li hanno appassionati.
Nel frattempo: “Guaglió, sta senza pensier”, (avrebbe detto Genny), e godetevi, (quando sarà pronta) Gomorra5.

Agg’ campat tutta à vita mia c’a morte vicino a me! Nun tengo paura é muri”. (Ciro Di Marzio).

Rosa Spampanato

Rosa Spampanato anni 35. Amante della scrittura. Collaboratrice per diversi Magazine Online nella sezione spettacolo: Cinema, Musica, Teatro e TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *