Da oggi 15 Maggio ritornano le avventure di SKAM

A partire dal 15 Maggio torna Skam con la quarta stagione, questa stagione si concentra sul personaggio di Sana, la ragazza italiana musulmana praticante. Scoprirà l’amore, e metterà in dubbio tutte le sue certezze, ma facciamo un passo indietro.

Serie di successo tra i giovani e non Skam originariamente serie tv Norvegese arriva in italia nel 2018 sotto forma di web serie. Creata da Ludovico Bessegato, per TimVision, prodotta da Cross Productions e che tratta della vita giornaliera di alcuni studenti, in questo caso di un liceo di Roma. Nel Agosto del 2019 arriva una brutta notizia per i fan della serie skam italia viene ufficialmente cancellata, ma il cast non si perde d’animo dopo un primo smarrimento i fan si fanno sentire e la serie viene acquisita e rinnovata per una quarta (ed ultima si presuppone) stagione dal colosso americano NETFLIX.

Ma come ci siamo lasciati nell’ultima stagione? Vediamo come protagonisti Eleonora ed Edoardo, ragazzo per cui perde la testa Silvia migliore amica di Eleonora. C’è attrazione tra i due, Edoardo è fortemente preso dalla ragazza e glielo fa notare in tutti i modi ma lei cerca di evitarlo sia per non ferire i sentimenti della sua migliore amica Silvia, sia per una sua protezione siccome non si fida del ragazzo. Però il bel Edoardo si rivela un altro tipo di ragazzo, totalmente differente da quello che vuol fare apparire, il bello e dannato si rivela un ragazzo insicuro. La stagione finisce con una festa dove sono tutti presenti, i due si cercano non si staccano gli occhi di dosso. Finalmente Eleonora ed Edoardo riescono a costruire un momento intimo tra i due, alla festa scatta qualcosa di magico sono tutti insieme tutti che si amano e li al centro della pista troviamo Sana sola nel intento di andar via.

Luigi Villella

Nato in Calabria il 14 Marzo 1995. Grafico pubblicitario, con la passione per la scrittura, il cinema e la Musica e tutto ciò che è Arte. Membro della Famiglia M SOCIAL MAGAZINE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *