Michele Bravi, Katy Perry, Giordana Angi ma anche Andrea Damante tra le uscite

Ho compiuto 31 anni da meno di un mese. Ed ho capito una cosa per niente scontata che a me le canzoni piacciono un sacco. Cioè del tipo che non ne posso farne a meno. Benedetto quel giorno che me ne stavo con la schiena sul baule del ripostiglio. Forse è colpa dei miei genitori delle cassette dei cantautori italiani a ripetizione sparati nell’autoradio. Mi auguro si ritorni a “suonare” i dischi perchè ormai non va più di moda. E la musica che resta non fa moda ma è una costante.

Alberto Urso in collaborazione con J-Ax ci propone la sua versione di Quando quando quando, il celebre brano di Tony Renis oltre a vedere l’aggiunta delle liriche del rapper milanese conta sulla produzione di Gabry Ponte. Non emoziona.

Ariete in questa sua Pillole sembra la versione femminile degli Psicologi e ha un approccio che si allinea a tutta quella produzione musicale che sfiora influenze trap.

Cincilla Indipendente è il secondo brano estratto dall’EP d’esordio “Sogni in saldo” arriva dopo Sakè.

Andrea Damante On Sight feat. Kris Kiss prova a rilanciare il clubbing ora che i dance floor sono proibiti.

Anche Push The Button di Bedük ha a che fare col clubbing ma io non la ascolterei nemmeno in discoteca. Mi disturba.

Ariana Grande con Justin Bieber Stuck with U mi sembra una “lagnetta mal riuscita” passabile nelle balere. Lo dico nonostante il ricavato vada in beneficenza. Perchè sicuramente queste canzoni sono costruite tutte come potenziali hit. Ma a me non è affatto arrivata. Come lanciare la freccetta sul muro fuori dal bersaglio. Skip.

Katy Perry Daisies è il primo singolo del nuovo album in uscita il 14 agosto.

Si chiama Break My Heart il nuovo singolo incluso nell’ultimo album “Future Nostalgia” di Dua Lipa

Elodie Guaranà il brano gira bene sotto il sound di Dardust il testo di Petrella, funziona. Brano radiofonico. Non sconvolge lo stomaco.

Dardust con Prisma Dolce Vita feat. Lord Esperanza ci porta questa nuova versione in collaborazione col rapper francese del brano già uscito nel suo ultimo disco.

Febo Che disagio è il suo nuovo singolo ispirato dice lui alla definizione della parola letta sul vocabolario affine al suo stato d’animo in quel momento creativo.

Giordana Angi in Amami adesso c’è un sound leggermente diverso per la cantautrice di Aprilia che vede in questo brano la produzione di Federico Nardelli e Giordano Colombo.

Michele Bravi La vita breve dei coriandoli il testo è abbastanza forte, il brano ha la particolarità di cominciare con la voce nuda di Michele rivestita dopo i primi istanti dal tappeto musicale.

Wrongonyou Atlante tratto dall’ultimo album “Milano parla pano”, il disco che ha segnato l’esordio in lingua italiana del cantautore romano.

Gio Evan Regali fatti a mano è il singolo che arriva dopo il suo libro di poesie.

Highsnob, Junior Cally & Enzo Dong Wannabe Vol. 3 mi sembra Bando sopra il buster! Ma l’originalità? Ah giusto il testo… Ho mal di testa. Menomale mi sono sforzato di ascoltarla tutta e poi c’era davvero la citazione di Bando. Pensa se stoppavo dopo il primo minuto. Oltre il mal di testa la perplessità. Sto diventando vecchio mi sa. Si senz’altro questi sono i primi segnali. Sono stufo delle canzoni banalmente esplicite. Tra il porno e l’eros preferisco il secondo che poi racchiude pure il primo concetto ma in maniera elegante e più eccitante. Questa “roba hardcore” la lascio a chi avrà lo stomaco di consumarla.

The Kolors Non è vero nuovo singolo tra disco music e musica d’autore italiana. La canzone è anche un omaggio a Pino Daniele.
Dopo “i colori” Twocolors con Lovefool anche questo brano è tutto da ballare e si ispira al famoso successo degli anni ’90 dei The Cardigans .

Kina Feel Again il brano è incluso nell’EP di debutto “Things I Wanted To Tell You” e vede la collaborazione della cantautrice Au/Ra.

Martin Garrix feat. John Martin Higher Ground “illustra la strada per attraversare momenti difficili, per tornare a sentirsi di nuovo felici e vivi”.

Altre canzoni da dancefloor quella di Minus Manus con What If e Drenchill con Forever Summer feat. Indiiana.

Milky Chance e Jack Johnson Don’t Let Me Down è un mix di reggae, chillout e folk.

Sofi Tukker e il duo britannico Gorgon City presentano House Arrest anche questo brano si può ballare, spero fuori di casa…

Io vi saluto a venerdì prossimo!

Simone Pozzati

Scrittore e autore di canzoni. il suo primo libro "Labbra Blu" (Diamond Editrice 2015), è una raccolta di storie nere, di inusuale follia, che rievocano le dantesche e infernali cantiche. È stato il curatore editoriale del libro contro la violenza sulle donne "Era mio padre" - Claudia Saba (Diamond Editrice 2016). Il drago di Carta (Augh Edizioni 2017) è una favola per bambini volta a far riflettere sul valore dei sogni. Presto diventata spettacolo teatrale. Ha collaborato come autore all'ultimo disco dei Remida "In bianco e nero" (Radiocoop Edizioni). Il suo ultimo libro è "Il testo e la figura del paroliere"(Arcana)