Una grande performance artistica di Sting e Zucchero con “Fields of Gold” in italiano”

Il loro incontro in Toscana incoronato dal video del loro duetto

Il 4 agosto a Pontremoli (Massa Carrara), in una calda giornata estiva e tra i gelati della Lunigiana,il cantautore italiano Zucchero che giocando con l’artista britannico Sting alla chitarra, hanno improvvisamente cantato una speciale versione in italiano di “Fields of Gold”, uno dei brani più famosi, contenuto nell’album Ten Summoner’s Tales. Nell’occasione Sting si è limitato a suonare e a fare i cori, lasciando a Sugar il compito dellavoce principale, che ha intonato le seguenti parole: “Guarda quei bambini, quando va giù il sole, camminare ai campi d’oro”. 

Il video del duetto è stato postato sulla pagina Facebook di Zucchero regalando delle bellissime emozioni ai tanti followers del social. Fields of Gold è un brano pubblicato nel 1993. I due big della musica internazionale sono amici da tempo e a ogni rimpatriata sorprendono sempre i loro fans, sotto la cornice della meravigliosa città toscana. Entrambi hanno acquisito una residenza nei dintorni della Toscana da tempo: Sting ha una tenuta nel Chianti, in provincia di Firenze e Zucchero in Lunigiana, tra la Liguria e la Toscana. Sono stati avvistati da molti fan tra le strade cittadine già molti giorni prima del loro duetto come nella Gelateria “Alvaro”, tra lo stupore generale. Ancora una volta non hanno fatto mancare ai loro sostenitori un’altra perla musicale.

Giuseppe De Carlo

De Carlo Giuseppe, 39 anni, laureato in Controllo Qualità indirizzo industriale farmaceutico e appassionato nel giornalismo scientifico e del mondo dello spettacolo. Dal 2018 iscritto all’Ordine dei giornalisti della Campania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *