CONFERMATO! Dirty Dancing 3 si farà e vedrà Jennifer Grey in scena!

Era l’estate del 1963, tutti mi chiamavano ancora Baby, e a me non dispiaceva affatto…”

L’avete riconosciuta vero? Eh si cari lettori di M Social Magazine, è la frase iniziale del film che ha fatto sognare e innamorare milioni di ragazze. Film che ancora oggi, ogni qual volta viene riproposto, da ancora forti emozioni e dolci ricordi. Ovviamente sto parlando di Dirty Dancing.

Ebbene cari fans e lettori, era da tempo che si vociferava di un sequel e di un nuovo capitolo e finalmente la conferma è arrivata: Dirty Dancing 3 ci sarà.
A dar conferma di ciò è stato Leansgate ed ad annunciarlo é stato il CEO del gruppo Jonn Feltheimer, durante un intervista a Deadline.

“Sarà esattamente il tipo di film romantico e nostalgico che i fan del film stavano aspettando”, fanno sapere dall’alto.
Anche perché su questo sequel ci sono tante aspettative giusto che il capitolo 2 non riuscì mai a replicare il successo del primo.

Se l’arrivo di D. D. 3 vi ha emozionato, sappiate che le novità non sono finite, perché la Baby tanto amata da tutti e magari anche invidiata perché tra le braccia del suo Johnny, sta per tornare.

Ebbene si, il sequel vedrà il grande ritorno dell’attrice Jennifer Grey, un ritorno che la vedrà protagonista su due ruoli diversi ma importanti, ovvero come produttrice esecutiva del sequel e come attrice.

Sequel, che ovviamente si spera abbia successo e sul quale, si punta in alto, consapevoli però che nessuno riuscirà mai più ad eguagliare gli incassi del primo film.

Voi vi chiederete perché una storia d’amore ebbe così tanto successo?

E io vi stupiró dicendovi, che D. D., non era la solita storia adolescenziale nei caldi estivi americani, ma fu molto di più.

Fu un film che affrontava temi sociali davvero importanti e ancora oggi attuali.

Se ben ricordate, era ambientato nel 1963, anno in cui Martin Luther King, pronunciava le fatidiche parole: “I HAVE A DREAM”.
Ma non solo, era l’anno delle prime lotte per i diritti civili e non dimentichiamoci della Guerra Del Golfo.

Ultimo ma non per questo meno importante il tema dell’aborto che ancora oggi in molti paesi non è consentito.
Ecco tutto ciò, creo un capolavoro, con temi attualissimi e con il quale ancor oggi dobbiamo fare i conti.

Quindi se nel 1987 Johnny era convinto che: “Nessuno può mettere Baby in un angolo”, allora speriamo che il nuovo Dirty Dancing, faccia volare e brillare nuovamente la Baby del futuro e con lei i nostri cuori.

È pensare che Patrick Swayze avrebbe voluto eliminare quella frase dal copione perché la riteneva troppo banale… Assurdo vero?

… Now I’ve had the time of my life
No, I never felt like this before
Yes I swear it’s the truth
And I owe it all to you
‘Cause I’ve had the time of my life
And I owe it all to you…

(The Time of My Life)
Brano di Bill Medley e Jennifer Warnes

Rosa Spampanato

Rosa Spampanato anni 35. Amante della scrittura. Collaboratrice per diversi Magazine Online nella sezione spettacolo: Cinema, Musica, Teatro e TV.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *