I BOOMDABASH presentano “Don’t Worry”: “La gavetta è stata lunga, noi siamo rimasti però gli stessi di sempre, i piedi sempre ben ancorati a terra e una forte determinazione” | CONFERENZA STAMPA

Gli italiani dovrebbero trovare sotto l’albero la capacità di vedere infondo al tunnel”

Queste le parole dei Boomdabash in conferenza stampa oggi 3 Dicembre 2020. Conferenza che nasce per presentare “Don’t worry”, il nuovo singolo della band. Singolo che anticipa l’album omonimo Don’t worry (Best Of 2005-2020)”, in uscita l’11 Dicembre.

Sarà così una specialissima raccolta tra inediti e grandi successi per celebrare i primi 15 anni di carriera della band.

“Il periodo che stiamo vivendo non è facile”, spiega la band in conferenza stampa, “Bisogna ritrovare la capacità di stare con la schiena dritta e pensare e pensare positivo”.

Cosi attraverso questo nuovo album i Boomdabash ripercorrono i primi 15 anni del loro eccezionale percorso musicale attraverso un’imperdibile collection di grandi successi e brani inediti che sarà disponibile in digitale e in fisico nei formati CD, CD limited edition autografato, LP e LP con T-SHIRT un’edizione da veri fan.

A tal proposito la band spiega:”Don’t worry – il best of è molto più di una raccolta di successi e brani inediti, è la fotografia del nostro modo di vivere e concepire la musica, è l’essenza dei nostri primi 15 anni insieme. Siamo molto legati a questo progetto in quanto costituisce una bella fotografia di quello che siamo e che siamo stati.”

Pensando poi al loro passato sia personale che musicale spiegano:“Se ci guardiamo alle spalle rifaremmo tutto quello che abbiamo fatto fino qui sono stati 15 anni intensi, pieni di gioia e di molti sacrifici. La musica ci ha dato la forza di superare molte difficoltà e per questo non l’abbiamo mai abbandonata.”

All’interno della raccolta ben 22 brani fra cui le più grandi hit come

Mambo salentino”, “karaoke”, “Per un milione”, “Il solito italiano”, “Barracuda”, “Non ti dico no”, a cui si aggiungono tre inediti tra cui il singolo apripista che titola l’intero progetto “Don’t worry”, “Marco e Sara” e “Nun tenimme paura” feat Franco Ricciardi.

Featuring con Franco Ricciardi che la band tiene a sottolineare in quanto i primi fan di un artista a loro caro sia umanamente che professionalmente. Ma belle parole sono state spese anche per J.AX, Alessandra Amoroso,Loredana Bertè, apparsi in conferenza per augurare loro un buon 15esimo di carriera Soprattutto di J.AX hanno detto:”È stato il primo che ha creduto nei Boomdabash”.

Ragazzi che non hanno e non dimenticheranno mai chi sono e quanta fatica hanno messo in primis per dare vita a un sogno chiamato “Boomdabash”:

La nostra grinta è sempre stata quella sin dal principio, la gavetta è stata lunga, noi siamo rimasti però gli stessi di sempre, i piedi sempre ben ancorati a terra e una forte determinazione nel voler fare la nostra musica. Negli anni abbiamo lavorato con tantissimi amici e artisti che naturalmente non potevano mancare nel nostro primo best of ”

Don’ t worry diviene un inno di fiducia con il quale la band intende lanciare un messaggio positivo, invitandoci a cercare dentro di noi la forza per superare le mille difficoltà della vita quotidiana. Un album che diventa pertanto uno slogan forte e chiaro che in questo pezzo emozionante di grande impatto è in grado di toccare le corde più profonde dell’anima.

Rosa Spampanato

Rosa Spampanato anni 37. Amante della scrittura. Articolista per M Social Magazine Articolista per il Quotidiano LaSicila Collaboratrice per il Magazine Cherrypress e per la testata locale Rivista Zoom Sezioni di Riferimento Cinema TV Musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *