“Mamme coraggiose per figli ribelli”, il secondo libro di Giada Sundas: la verità raccontata con immensa ironia

Mi chiamo Giada Sundas, ho ventiquattro anni, ho fatto un figlio, ho scritto un libro e un giorno ho piantato del basilico ed è nato un cactus. Niente male, considerando che, fino a poco più di tre anni fa, credevo di essere una fallita qualsiasi.

Leggi il seguito