Una (Car)mela d’Urso al giorno, non toglie la Dottoressa Giò di torno. Da stasera su Canale 5

Barbara d’Urso “col cuore” arriva dappertutto, la stacanovista di Mediaset ha deciso infatti di non abbandonarci proprio mai durante la settimana a tal punto da rinunciare alle sue meritatissime vacanze estive per girare il ritorno in scena della Dottoressa che qualsiasi paziente in ospedale vorrebbe avere: bentornata Giò.

Avete letto bene, la Dottoressa Giorgia Basile rientra in ospedale e torna in prima serata su Canale 5 con 4 imperdibili episodi. Max Goodwin di “New Amsterdam” lascia il suo spazio domenicale alla collega italiana assolta dal tribunale dopo essere stata allontanata ingiustamente dal posto di lavoro a causa di un incidente non dipeso da lei avvenuto nel suo reparto.

La ginecologa amica delle donne dovrà affrontare nuovi casi clinici e scelte di vita che appassioneranno in prime time i milioni di “malati” presenti davanti ai teleschermi. Purtroppo non si conoscono ancora molti dettagli sulla terza stagione e anche Barbarella ha tenuto il massimo riserbo possibile per avere ben puntati i riflettori che solitamente usa in studio per eliminare ogni tipo di ruga dal viso.

Nella serie ci sarà Christopher Lambert, conosciuto per la sua leggendaria interpretazione in “Highlander”, che vestirà i panni del Dottor Monti (il “cattivo” responsabile dell’allontanamento di Giò dalla struttura ospedaliera).

Tra l’altro, notizia di gossip, “l’ultimo immortale” convolerà a nozze con l’attrice Camilla Ferranti conosciuta proprio sul set. Vedremo al fianco di Barbara anche sua sorella Eleonora d’Urso: attrice che ha lavorato in numerose fiction e a teatro. Saltata la partecipazione di Patrick Dempsey (i rumors erano sbagliati), confermata invece la presenza dell’attore romano Marco Bonini.

Alcune info tecniche sulla serie “La Dottoressa Giò 3”

Regia a cura di Antonello Grimaldi, conosciuto nell’ambiente per aver diretto importanti fiction tra cui “Distretto di Polizia”; sceneggiature scritte da Cristiana Farina, Roberta Colombo e Giorgia Mariani; supervisione affidata a Lady Mediaset d’Urso; riprese fatte tra Roma e la Costiera Amalfitana.

Curiosità dal backstage: zia Barby è finita veramente al Pronto Soccorso dopo una colluttazione involontaria con Lambert che le ha provocato un trauma all’emicostato sinistro.

Che vi piaccia o no, siamo tutti (e sottolineo TUTTI, pure voi che non ne potete più di vedere Barbara quotidianamente quasi quanto i vostri partner) in trepidante attesa di guardare questa mini serie televisiva che punta al picco di share e a riconfermare il grande successo delle prime due stagioni andate in onda nel biennio 1997/1998.


Barbara d’Urso è abituata a vincere e anche questa volta farà di tutto per salire sul podio, nello specifico dovrà vedersela con la partita di calcio tra Napoli e Sassuolo valida per la qualificazione ai quarti di finale della Coppa Italia. Barbarè, si pronta ppe a’ sfidà?

Federico Stilo

Uomo poliedrico e irrefrenabile sognatore. Nella vita (r)assicuro le persone, amo parlare davanti a un microfono in radio, bazzico nel mondo della notte, ho una passione smodata per la scrittura creativa, seguo con particolare attenzione il mondo dello spettacolo, suono strumenti musicali, corro per diletto e necessito continuamente di nuove sfide per migliorarmi.