L’amica geniale, storia del nuovo cognome, ritorna sul piccolo schermo la storia di Lila e Lenù

Dal 10 Febbraio 2020 ritorna sul piccolo schermo la serie italo americana l’amica geniale tratto dai romanzi di successo di Elena Ferrante e diretta da Saverio Costanzo, con il nuovo capitolo ‘’ Storia del Nuovo Cognome ‘’

Il primo episodio, che prende proprio il titolo del secondo romanzo della Ferrante ‘’ Storia del nuovo cognome ‘’ vede Lila di ritorno dal viaggio di nozze, mentre Elena è in un momento di difficoltà sia con il fidanzato Antonio e con lo studio. Lila è tornata nel rione, ma non cerca subito Lenù. Sarà Elena stessa come sempre a dover rincorrere la sua amica, quando si rincontrano, le due ragazze ritrovano l’intimità perduta. Una complicità che permette a Lila di mostrare all’amica i lividi che ricoprono il suo corpo, conseguenza delle violenze di Stefano. Nel corso di una vacanza a Ischia le due amiche ritrovano Nino Sarratore, vecchia conoscenza d’infanzia diventato ormai studente universitario di belle speranze. L’estate porterà alla nascita di un sentimento tra Nino e Lila e il loro rapporto si farà sempre più affiatato, tant’è che il ragazzo lascerà Nadia per lei. Ma Stefano, il marito di Lila, e i fratelli Solara spingeranno Nino ad allontanarsi sia da Lila sia dal rione. Da questo momento in poi Lila ed Elena si ritrovano a vivere due vite completamente diverse l’una dall’altra cambierà per sempre la natura del loro legame, proiettandole in due mondi completamente diversi. Lila diventa un’abile venditrice nell’elegante negozio di scarpe della potente famiglia Solara al centro di Napoli; Elena, invece, continua ostinatamente gli studi ed è disposta a partire per frequentare l’università a Pisa. Le vicende de L’amica geniale ci trascinano nella vitalissima giovinezza delle due ragazze, dentro il ritmo con cui si tallonano, si perdono, si ritrovano

L’AMICA GENIALE – STORIA DEL NUOVO COGNOME (8 episodi da 50’) è una produzione Fandango, The Apartment e Wildside, parte di Fremantle, in collaborazione con Rai Fiction, in collaborazione con HBO Entertainment e in co-produzione con Mowe e Umedia. La serie ha visto la partecipazione di 125 attori e migliaia di comparse.

Luigi Villella

Nato in Calabria il 14 Marzo 1995. Grafico pubblicitario, con la passione per la scrittura, il cinema e la Musica e tutto ciò che è Arte. Membro della Famiglia M SOCIAL MAGAZINE.