BALLANDO CON LE STELLE 2020 | Le coppie in gara e gli abbinamenti

Il talent show “Ballando con le stelle”, programma condotto dalla straordinaria Milly Carlucci, è giunto alla sua quindicesima edizione.

Un cast tutto di notorietà come protagonisti di questo imperdibile e sicuramente emozionante programma:
Barbara Bouchet, Rosalinda Celentano, Paolo Conticini, Antonio Maria Catalani, Ninetto Davoli, Lina Sastri, Gilles Rocca, Costantino Della Gherardesca, Daniele Scardina, Vittoria Schisano e Tullio Solenghi.

Ecco gli abbinamenti:

  • Tullio Solenghi con Maria Ermachkova. 
  • Paolo Conticini con Veera Kinnunen 
  • Ninetto Davoli con Ornella Boccafoschi 
  • Daniele Scardina con Anastasia Kuzmina 
  • Costantino Della Gherardesca con Sara Di Vaira 
  • Gilles Rocca con Lucrezia Lando 
  • Antonio Catalani con Tove Villfor 
  • Lina Sastri con Simone Di Pasquale 
  • Barbara Bouchet con Stefano Oradei 
  • Vittoria Schisano con Marco De Angelis 
  • Elisa Isoardi con Raimondo Todaro 
  • Rosalinda Celentano con Samuel Peron 
  • Alessandra Mussolini con Maykel Fonts


La prima attesissima puntata andrà in onda sabato 12 settembre in prima serata.
Non ci resta che iniziare a fare il conto alla rovescia!

Martina Caputo

Martina è una giovane donna ambiziosa, fin dalle scuole primarie si avvicina alla scrittura, abbracciando in particolare modo il giornalismo (con giornalini "redatti" rigorosamente su fogli A4 con tanto di disegni, che denunciavano i problemi del mondo. Sviluppa nella tarda adolescenza la passione per la poesia, in seguito allo studio di poeti del calibro di D'Annunzio e Wilde. Cambiamenti di prospettive la direzionano a scelte diverse tra di loro, talvolta sbagliate ma che fanno comunque parte di quel grandissimo bagaglio che ogni uomo si porta dietro: l'esperienza. Diplomata in ragioneria, lavora da quando ha 16 anni mantenendo, così i suoi interessi. Dopo un iniziale percorso in Relazioni Internazionali, decide di partire alla volta di New York, metropoli nella quale viene selezionata per uno stage breve per le Nazioni Unite. Innamorata della possibilità dell'essenza del "divenire" in America e della voglia di approfondire la lingua e mettersi in gioco, decide di trasferirsi a Chicago per studiare Marketing e Social Media Communcation. Una volta tornata in Italia, riprende gli studi, vertendo la sua attenzione in Psicologia della Comunicazione. Apre una società che si occupa di pubbliche relazioni, gestione social media e marketing, organizzazione di eventi, con particolar focus nel settore ristorazione (food and beverage).