Federica Carta torna in scena assieme a Random venerdì 18 con “Morositas”

L’amore ai tempi del rap: emozione comune, se non fosse che il pezzo vede la firma della voce pop di Federica Carta. Infatti la giovane cantante romana, dopo le contaminazioni sempre più frequenti con artisti urban e rap, da Shade a Chadia Rodriguez, prosegue l’onda contemporanea, avvalendosi di un altro volto noto di “Amici”, RANDOM. E’ lui infatti il prescelto per il duetto nella nuova hit “MOROSITAS”, disponibile da venerdì 18 settembre in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming e download e già pre-salvabile a questo link .

Prodotto dal consueto Katoo (Francesco Catitti), con cui l’artista ha collaborato per i precedenti “Easy” e “Bullshit”, “Morositas” (Island RecordsUMG)racconta l’amaro che una storia travagliata lascia inesorabilmente in bocca e di quelle notti passate a mangiare caramelle, unica nota dolce che scalda il cuore ma che non basta mai a lasciarsi definitivamente le delusioni alle spalle. Infatti tornano a bussare alla porta dei ricordi di Federica gli attriti di una storia d’amore finita, fatta di continui tira e molla e ferite ancora aperte che si attenuano solo all’alba, dove l’ultima Morosita sembra darle la forza di reagire. A dare manforte a questa hit melodrammatica ci pensa un sound fresco che  ci riporta in maniera efficace agli anni ‘50 pur rimanendo saldo nell’immaginario moderno, grazie alle incisive strofe rap di RANDOM (Emanuele Caso), giovane artista multiplatino che in un solo anno ha scalato le classifiche radiofoniche e raggiunto numeri da record, in particolare i singoli “Chiasso”, “Rossetto” e “Sono un bravo ragazzo un po’ fuori di testa”.

Successo assicurato? Stando ai numeri totalizzati dalla sua ultima collaborazione con Chadia Rodriguez in “Bella così che ha totalizzato 8 milioni di stream, 12 milioni di view e oltre 100 mila video su TikTok, si pensa proprio di sì!

Luca Fortunato

Nato con la 'penna' all'ombra del Colosseo, sono giornalista pubblicista nell'OdG del Lazio. Accanto alle cronache del mio Municipio con il magazine La Quarta, alterno le mie passioni per la musica e il calcio, scrivendo per alcune testate online (M Social Magazine e SuperNews), senza dimenticare il mio habitat universitario. Lì ho conseguito una laurea triennale in Comunicazione a La Sapienza e scrivo per il mensile Universitario Roma. Frase preferita? "Scrivere è un ozio affaccendato" (Goethe).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *