Una risata per il cinema: al via le riprese del nuovo film di Salemme “Con tutto il cuore” | ANTEPRIMA

Il cinema non si ferma, per fortuna. Iniziano oggi, lunedì 25 gennaio, le riprese di “CON TUTTO IL CUORE”, il nuovo film di Vincenzo Salemme che vede come protagonisti principali anche Serena Autieri, Cristina Donadio e Maurizio Casagrande. Coprodotto dalla Chi è di scena e Medusa Film e sceneggiato dal quartetto Vincenzo Salemme, Gianluca Bomprezzi, Gianluca Ansanelli e Antonio Guerriero, “Con tutto il cuore” è tratto dall’omonima opera comica teatrale dell’attore partenopeo, ruotando attorno alla storia di Ottavio Camaldoli, un onesto e galantuomo professore di latino e greco, definito da chi lo circonda “un fesso” che si ritrova a subire un trapianto di cuore da parte di un uomo completamente agli antipodi. Infatti il donatore era un delinquente efferato dal sinistro soprannome di “‘O Barbiere” che, secondo la spietata madre, donna Carmela, è ancora vivo grazie al cuore che batte adesso nel petto del professore. Da qui si scatena la comicità, con l’annoso dilemma che percorrerà il protagonista, dopo il trapianto, fra impulsi del “cuore” e reazione del “corpo”.

Un ritorno, dunque, alla commedia tipicamente italiana, all’interno dell’indiscussa Napoli che farà da sfondo cinematografico per circa 6 settimane. La pellicola, salvo nuove restrizioni, uscirà nelle sale in autunno su distribuzione della Medusa Film, facendoci nuovamente immergere davanti al grande schermo con una risata.

Luca Fortunato

Nato con la 'penna' all'ombra del Colosseo, sono giornalista pubblicista nell'OdG del Lazio. Accanto alle cronache del mio Municipio con il magazine La Quarta, alterno le mie passioni per la musica e il calcio, scrivendo per alcune testate online (M Social Magazine e SuperNews), senza dimenticare il mio habitat universitario. Lì ho conseguito una laurea triennale in Comunicazione a La Sapienza e scrivo per il mensile Universitario Roma. Frase preferita? "Scrivere è un ozio affaccendato" (Goethe).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *