AIDS, A Palazzo Doria Pamphilj il Charity Gala di Anlaids Lazio

Il tradizionale appuntamento di solidarietà nello storico palazzo seicentesco con artisti e personalità uniti per sostenere la lotta all’Aids

Si è tenuta a Roma nell’incomparabile scenario di Palazzo Doria Pamphilj la sedicesima edizione del Charity Gala di Anlaids Lazio, tradizionale evento annuale di raccolta fondi per sostenere la prevenzione e la ricerca nella lotta all’Aids. Nell’ambito dell’iniziativa “Arte & AIDS” che ha coinvolto artisti e personalità nella realizzazione di dipinti divenuti strumento di raccolta fondi, otre trecentocinquanta ospiti – tutti rigorosamente con il nastrino rosso, simbolo della lotta contro l’Aids – hanno preso parte ad una serata indimenticabile che ha celebrato anche i trent’anni di attività di Anlaids Lazio sul territorio.

Sul red carpet della storica dimora seicentesca hanno sfilato numerosi personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport, della cultura e dell’imprenditoria, tutti uniti per sostenere la lotta all’Aids: tra i presenti il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, Fortunato Cerlino, Alessandro Preziosi, Max Giusti, Riccardo Rossi, Veronica Angeloni, Edoardo Purgatori, Melania Dalla Costa, Maria Luisa De Crescenzo, Barbara Chichiarelli, Giorgio Marchesi, Simonetta Gianfelici, Massimo Romeo Piparo, Roberto Coin, i maestri Simone Di Crescenzo e Yury Revich, Paolo Giacomelli e Roberta Paolucci Iosselliani, Cesare Cunaccia e molti altri.

A dare il benvenuto agli ospiti Massimo Ghenzer, presidente di Anlaids Lazio, assieme al padrone di casa nonchè consigliere dell’associazione, il Principe Jonathan Doria Pamphilj. Terminata la visita in galleria con l’esposizione delle opere realizzate dai vip, gli ospiti si sono ritrovati nel Chiostro del Bramante del Palazzo per l’elegante cena firmata dallo Chef stellato Giuseppe Di Iorio, uno scenario suggestivo impreziosito dalla regia di Matteo Corvino e dai decori scenografici realizzati dagli studenti dell’Accademia di Belle Arti di Roma, che nel corso della serata hanno inoltre dato vita ad un emozionante “live painting”. D’Oltremanica l’intrattenimento musicale della serata, affidato alla celebre band londinese dei Gipsy Queens.


RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITA’ – Iscriviti gratuitamente qui!

[mailpoet_form id=”2″]

Catia Feroce

Appassionata di cucina e food in genere. Il mio sito è http://www.atuttapasta.it/