Riparte il 23 settembre “Il padre della sposa”: conduce Melissa Satta

Melissa Satta torna in tv da domenica 23 settembre per condurre la seconda edizione de ‘ Il padre della sposa’ su LA5, per sei appuntamenti in seconda serata.

Con lei anche la wedding planner Alessandra Del Grillo (organizzatrice delle nozze di Fedez e Chiara Ferragni!) e il Direttore creativo Raffaella Fusetti. Protagonisti tre padri e tre figlie con un sogno: realizzare nozze fiabesche, a partire da un abito meraviglioso.

‘Il padre della sposa’ racconta la vita dei protagonisti sin da prima del loro arrivo in atelier attraverso dei flashback dove vengono rivelate storie, personalità e desideri delle giovani donne. Ma che tipo di rapporto hanno queste ragazze, con il proprio papà? E i padri come immaginano sarà, accompagnare le proprie figlie all’altare? Le coppie arrivano in atelier accolte dalla Direttrice e dalla Wedding Planner e una volta separate, saranno le ragazze a scegliere il proprio abito mentre i padri, cercando di intuire i desideri delle figlie, si fanno aiutare da Melissa. ‘Il padre della sposa’ (il titolo del format è ispirato al film del 1950 ‘ Father of the bride’, di Vincente Minnelli) sarà l’occasione per capire quanto si conoscano e – chi avrà raccolto più elementi comuni – conquisterà il tanto ambito abito ‘wedding dress’.

Ma arriviamo al momento più difficile: meglio ricco di pizzi e ricami o più sobrio, essenziale e rigoroso? Ai padri l’ardua scelta con il rischio di … fare arrabbiare la propria figlia nel giorno più bello della vita. Gli abiti che vedrete nel corso delle puntate sono creazioni esclusive della collezione Atelier Emè. “Ho lavorato con un team meraviglioso “ – racconta la Satta – “e rispetto all’edizione precedente c’è stato ancora più affiatamento, ormai siamo al pari di una famiglia. Preparatevi ad ascoltare delle storie bellissime, dove nulla è preparato o costruito, storie di vita dove le ragazze si raccontano totalmente”. E precisa: “Da parte nostra c’è stato un assoluto rispetto dei sentimenti, abbiamo trattato tutte le vicende con estrema delicatezza e rispettato lacrime e confidenze, senza mai approfittare delle situazioni più difficili, per fare audience. Lo scorso anno siamo stati premiati negli ascolti anche per il grande rispetto che abbiamo avuto nei confronti dell’amore. Mi ritrovo molto in questo programma, poiché credo nel valore della famiglia e di questo sono decisamente orgogliosa”.

 


RIMANI AGGIORNATO SULLE NOVITA’ – Iscriviti gratuitamente qui!

[mailpoet_form id=”2″]

 

Sonja Annibaldi

Sonja Annibaldi - Giornalista e speaker dal 1993, si occupa da sempre di musica e spettacolo e collabora con importanti testate nazionali. Ama il rock, il sushi, la storia dell’arte e i cani. Vive con Blanco, il suo inseparabile Cavalier King.