Giuseppe Salsetta si racconta a M Social Magazine | “Per non perderti ancora” il suo nuovo singolo!

“Per non perderti ancora”, è il nuovo singolo di Giuseppe Salsetta. Il brano intenso e toccante è stato scritto da Tiziano Orecchio e prodotto da Mimmo Mignogna. Giuseppe ,arriva al grande pubblico nel 2007 partecipando alla 7° edizione del talent “Amici” di Maria De Filippi, raggiungendo la fase finale del programma televisivo. Dopo la sua partecipazione al talent si trasferisce a Roma per dar vita alla sua carriera artistica. Dall’ora tante sono state le collaborazioni artistiche e oggi Giuseppe le ricorderà insieme a noi e a voi tutti. Buona lettura.


Ciao Giuseppe benvenuto tra le pagine di M Social Magazine “Per non perderti ancora”, è il tuo nuovo singolo . Raccontacelo.

Per non perderti ancora è un brano scritto da Tiziano Orecchio amico e collega fantastico. Ho cercato Di interpretarlo a modo mio mettendoci tutta la passione che ho dentro.
Racconta di un amore forte che non si vuole perdere, impossibile da cancellare, indelebile.

Arrivi al grande pubblico nel 2007 partecipando alla 7° edizione del talent “Amici” di Maria De Filippi, raggiungendo la fase finale. Come ricordi la tua esperienza ripensandoci oggi?
Un’esperienza indimenticabile! Il giorno del provino ero lì per caso ad accompagnare un amico, sono stato travolto dall’emozione di fare qualcosa che non avevo mai fatto, ma allo stesso tempo ingenuo. Non avevo idea di cosa mi stesse succedendo. Era un’emozione continua. Solo oggi mi rendo conto di ciò che ho vissuto veramente ed é qualcosa che mi porterò sempre con me.

Dopo il talent ti trasferisci definitivamente a Roma, lasciando a malincuore la tua amata terra e la famiglia. Quanto è stato duro per te e quanti i sacrifici per amore della musica?
Diciamo che in quel momento, forse travolto da tutti gli eventi, non me ne sono reso subito conto di quanto fosse duro stare lontano dalla mia famiglia. Col tempo ho sofferto tanto, ma la mia ambizione e la mia determinazione mi hanno aiutato a superare al meglio il distacco. La musica per me è tutto, ne valeva la pena fare i sacrifici. Ovviamente quando posso torno a casa a riabbracciare i miei.

Sappiamo che hai partecipato alla commedia musicale “Miracoli di seta” con Danny Mendez, con regia a cura di Enrico Maria Lamanna. Raccontaci

Mi contattò Enrico Maria Lamanna quando fui eliminato dalla trasmissione Amici, mi disse che era rimasto colpito dalle mie esibizioni durante la fase musical nel programma e mi propose questa nuova esperienza. Fu un esperienza fantastica che mi ha insegnato tanto. Il teatro ti regala emozioni assurde, vivi ogni sospiro della gente.

Nel 2015 sei in tournèe nello spettacolo del  comico romano Maurizio Battista “Ero felice e non lo sapevo”. Quanto è stato importante per te e cosa ti sei portato a casa da quella esperienza?
Importantissimo! Maurizio è un’artista pazzesco, tra i più grandi monologhisti. Grazie a lui ho calpestato i teatri più importanti d’Italia. Mi ha fatto crescere parecchio.

Prima di salutarci e ringraziati per la tua intervista vogliamo ricordare che il 6 marzo è uscito il tuo nuovo singolo “Per non perderti ancora” che anticipa l’uscita del secondo disco. A tal proposito cosa puoi svelarci in merito? 
Uscirà a maggio il mio nuovo album. Ogni canzone dell’album è un’emozione per me che spero di trasmettere anche agli altri. Manca poco ragazzi non sto più nella pelle

Rosa Spampanato

Rosa Spampanato anni 35. Amante della scrittura. Collaboratrice per diversi Magazine Online nella sezione spettacolo: Cinema, Musica, Teatro e TV.