Baby K presenta “DONNA SULLA LUNA” | Conferenza Stampa

Baby K oggi, venerdì 11 giugno, ha presentato in conferenza stampa l’album “Donna sulla Luna”.

“Una riflessione del mio percorso” , ha così dichiarato in conferenza stampa l’artista.

Il nuovo progetto discografico contiene gli indiscussi successi “Non Mi Basta Più” (3 platini e 70 milioni di views su YouTube), “Playa”, e così via dicendo. Album che vede Baby K impegnata oltre che nella scrittura (13 brani su 14 e l’intro sono scritti da Claudia Nahum) anche nella direzione artistica. Come la stessa racconta:

“Dietro questo disco c’è tanto lavoro e ho curato personalmente ogni minimi dettaglio. Non c’è nessun aspetto che io non curi in prima persona.”

L’artista ha avuto il piacere di ospitare nel proprio progetto dieci “colleghi” di fama nazionale ed internazionale nei featuring dell’album: Boomdabash, Gigi D’Alessio, Omar Montes, Chiara Ferragni e gli esponenti della scena urban Tedua, Samurai Jay, Boro Boro, Giaime, Enzo Dong e Lele Blade. E a tal proposito dichiara:

“L’umiltà con cui Gigi D’Alessio ha partecipato al progetto è stata davvero bella e mi ha sorpreso. Sin da subito ha accettato di partecipare e non credete che sia scontato quello che dico, perché lui è una star e poteva anche rifiutarsi”

L’artista ancora una volta parte dal fulcro del suo racconto artistico e personale, la figura della Donna nella società. In particolare la “Donna sulla Luna è una metafora che descrive la capacità di combattere con lavoro, costanza e determinazione per riuscire a raggiungere i propri obiettivi e a realizzare i propri sogni. E così tiene s precisare che:

“In Italia la musica non è vissuta con tanta libertà e per i rapper è ancora più difficile. Con questo Album non voglio autocelebrarmi, ma voglio celebrare i miei traguardi e le donne che quando si impegnano riescono a raggiungere ottimi traguardi.”

Baby K, conscia della fatica e dell’impegno che ha messo per trasmettere valori che vanno oltre l’arte della musica, da’ da sempre un significato ai suoi messaggi portatori di alleanza e amicizia, solidarietà con le donne, mai in competizione ma in collaborazione con loro, sostenendole e attestando che si deve puntare a una meta lontana anche se può sembrare fuori portata.

Ci dicono che la destinazione è la meta assoluta da raggiungere ma la destinazione non è mai una, la sceglierai e poi la cambierai e la cambierai e lei ti cambierà a sua volta. L’importante è camminare, correre e macinare finché un giorno ti ritrovi nello spazio, tra stelle sconosciute, dove non c’è chiasso, non ci sono chiacchere, nello spazio non c’è nemmeno il vento, allora ti ritrovi sola con il tuo coraggio e con il rimbombare dei tuoi battiti. Dove può arrivare una donna se punta alle stelle? Sulla luna”.

Con “Donna sulla LunaBaby K intercetta il melting pot contemporaneo caratterizzato dalla commistione di generi e culture diverse che convivono e lo traduce in musica con ritmi e sonorità internazionali dove il pop e l’urban si mixano con influenze latin, elettropop e dance.

Se il 2021 è per Baby K l’anno del suo nuovo progetto discografico, il 2022 segna finalmente il ritorno live dell’artista con il “Donna sulla Luna Tour 2022”, prodotto e organizzato da Friends&Partners.

Sono 4 le date evento: venerdì 22 aprile 2022 – Viper a Firenze; sabato 23 aprile 2022 – Hall a Padova; venerdì 29 aprile 2022 – Orion a Roma e sabato 30 aprile 2022 – Magazzini Generali a Milano.

Rosa Spampanato

Rosa Spampanato anni 37. Amante della scrittura. Articolista per M Social Magazine Articolista per il Quotidiano LaSicila Collaboratrice per il Magazine Cherrypress e per la testata locale Rivista Zoom Sezioni di Riferimento Cinema TV Musica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *