Dalle fandonie di Francesca De Andrè e Filippo Bisciglia alla dieta di Adriano Panzironi: le fake news sono il nuovo elisir di lunga vita!

In passato erano chiamati “ciarlatani” tutti quei guaritori che, sulle piazze, cavavano denti o millantavano di vendere rimedi ed unguenti prodigiosi. Un termine, per chi non lo conoscesse, rimasto in uso per indicare chi vende in pubblico ogni tipo di merce incantando e attirando le persone con l’abbondante uso di chiacchiere. I nostri falsi profeti televisivi moderni non sono poi così diversi, li vedi girovagare nei salotti spacciandosi per chi non sono e non diventeranno mai. Vantano ciò che non hanno e tentano disperatamente di soddisfare la loro sete di notorietà sperando di nutrire il pubblico e la loro stessa immagine di aria fritta, di insensate polemiche e di grotteschi scandali.

Ogniqualvolta mi auguro di esserci liberati di uno, ne sbuca un altro pronto a mentire spudoratamente, il più delle volte neanche bene. Francesca De Andrè nella sua perpetua ricerca del vero amore, essendosi ritrovata tradita e abbandonata all’interno della casa del Grande Fratello 16, dai riflettori e non certo da Giorgio Tambellini, ha ben pensato di gettarsi tra le braccia di Gennaro Lillio per scaricarlo dopo nel peggiore dei modi, arrivando ad accusarlo pubblicamente di averle messo persino le mani addosso! Se ciò fosse realmente accaduto, mi domando perché non l’abbia denunciato nelle sedi opportune.

Trovo alquanto deplorevole scherzare sulla violenza contro le donne e spero davvero lei non l’abbia fatto, sebbene, non potendo aprir bocca su gran parte della sua storia familiare, di qualcosa doveva pur parlare per far sì che non si spegnesse su di lei la tanto bramata lucina rossa! Sarà per questo che ha incolpato Biagio D’Anelli e sua sorella Fabrizia De Andrè di aver ordito un complotto alle sue spalle?! Dell’intera vicenda si potrebbe scrivere una sceneggiatura per una nuova telenovela e semmai si potesse realizzare, dovrebbero chiamarla Tu Parlami d’amore, io ti rispondo con una fake news. D’altra parte ormai in tanti lo fanno, tra chi sceglie di mettersi a nudo, spesso letteralmente, e chi predilige vigliaccamente cucirsi addosso delle bugie.

Filippo Bisciglia, per esempio, l’improvvisato cantante della versione vip del talent di Maria De Filippi Amici Celebrities, spinto probabilmente da un più che giustificato complesso di inferiorità, si è prestato la scorsa settimana ad una delle peggiori esibizioni che il programma abbia mai visto tacciando la produzione di favoreggiamento nei confronti di altri concorrenti tanto da far infuriare la padrona di casa. Non avrebbe fatto meglio a cantare invece di elargire sentenze a sproposito? Miracolati della sua stregua dovrebbero solamente rendere grazie a chi gli concede generosamente dello spazio. Ogni tanto accontentarsi non fa affatto male!!!

Qualcun altro che di miracoli se ne intende è lo scopritore dell’elisir di lunga vita Adriano Panzironi. L’improbabile dietologo e dispensatore di sogni irrealizzabili, plurimultato e denunciato dall’Antitrust e dall’Ordine dei medici, ha ideato un regime alimentare, Life 120, in grado di far ricrescere gli arti inferiori di 3 centimetri e con la promessa di farci vivere per la bellezza di 120 anni. Insomma, nel giro di pochi secondi a Live, non è la d’Urso! si è consacrato unico e degno erede di Wanna Marchi!!! E come se non fosse stato già abbastanza l’aver portato sul grande schermo “Unposted”, il docu-film incentrato sulla vita di Chiara Ferragni, presto al cinema potremo tutti ammirare un nuovo capolavoro dal titolo “L’uomo che volle vivere 120 anni”, sempre che non si ammazzi di noia prima!!!

L’antico proverbio non sbaglia mai, tra gli evviva e i battimani, vanni in auge i ciarlatani!!!

Simone Di Matteo

Simone Di Matteo, curatore della DiamonD EditricE, autore, scrittore e illustratore grafico è tra i più giovani editori italiani. I suoi racconti sono presenti in diverse antologie.Nel 2016 partecipa con Tina Cipollari alla V edizione del reality show Pechino Express in onda su Rai2 formando la coppia degli Spostati. Dopo Furore (tornato in onda in prima serata su RAI2 nel marzo 2017) 
è tra gli ospiti del nuovo esperimento sociale in onda su Rai4 Social House. Attualmente è impegnato in una missione segretissima a favore della pace nel mondo. Web: www.simonedimatteo.com