Crespelle all’erba cipollina con asparagi, ricotta affumicata e crema di patate viola | Vegan | Filippo Prime

Oggi il secondo appuntamento con la Easter Edition. Un primo piatto raffinato, dai sapori delicati, realizzato con verdure di stagione. Ottimo anche per la comodità di poterlo preparare il giorno prima e guarnire all’ultimo minuto con la crema di patate.

INGREDIENTI (per 4 crespelle)

Per il ripieno

  • 500gr asparagi verdi
  • 350gr patate lesse (a pasta gialla)
  • 250gr tofu affumicato
  • 90gr panna di soia
  • 100ml vino bianco
  • 1 scalogno
  • Olio EVO qb
  • Sale fino qb
  • Pepe nero in polvere qb
  • Noce moscata qb

Per le crespelle

  • 130gr farina
  • 20gr farina di ceci
  • 220gr latte di soia non dolcificato
  • 10gr olio di semi
  • 10gr erba cipollina
  • Sale fino qb

Per la crema di patate

  • 300gr patate vitelotte lesse
  • 80gr panna di soia
  • Cumino in polvere qb
  • Sale fino qb

PROCEDIMENTO

Iniziate preparando la pastella per le crespelle. In una terrina amalgamate le farine e versate il latte, a filo, sempre mescolando per evitare la formazione di grumi. Quindi aggiungete l’olio, l’erba cipollina precedentemente sminuzzata e salate a piacere. Riponete la pastella a riposare in frigorifero e intanto preparate il ripieno.

In una padella antiaderente fate soffriggere, con un generoso filo d’olio, lo scalogno tritato finemente e gli asparagi precedentemente mondati e tagliati a rondelle. Salate e pepate a piacere. Fate cuocere, sfumando con un po’ di vino, per una decina di minuti.

In una terrina capiente amalgamate assieme gli asparagi, le patate schiacciate con i rebbi di una forchetta, la ricotta affumicata ottenuta frullando il tofu con la panna e un pizzico di noce moscata. Aggiustate di sale.

Prendete dal frigo la pastella e rimestatela nuovamente. Portate su fuoco medio basso una padella antiaderente per crepes. Quando sarà bella calda ungetela con dell’olio e versate il primo cucchiaio di pastella roteando la padella per allargarla fino ai bordi.

Lasciate cuocere per qualche minuto fino a quando vedrete che inizierà ad addensarsi. Giratela e fatela cuocere per un minuto anche sull’altro lato. Ripetete l’operazione fino al termine della pastella.

Riempite le crespelle con parti uguali di ripieno, avvolgetele e adagiatele su una teglia. Infornate per 20 minuti a 160°C. Frullate le patate viola con la panna, un pizzico di sale e uno di cumino. Quando le crespelle saranno cotte fate scaldare su un pentolino la crema di patate per qualche minuto prima di versarla sopra alle crespelle.

Filippo Prime - VeganQuantoBasta

Chef Vegano per passione e per lavoro. Propongo ricette che hanno come filo conduttore il gusto, la tradizione e la semplicità. Seguitemi su Instagram @vegan.qb e su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *